Tri Nations: gli highlights di Argentina-Australia

Le immagini e gli episodi che hanno caratterizzato il match di Newcastle, chiuso in pareggio dopo una lunghissima battaglia

Tri Nations: la meta annullata a Petaia che avrebbe potuto cambiare il match

Tri Nations: la meta annullata a Petaia che avrebbe potuto cambiare il match

La quarta giornata del Tri Nations ha messo in scena una vera e propria battaglia a Newcastle: Argentina e Australia si sono rincorse per tutto l’arco degli 80 minuti, impattando solo nel finale sul 15 a 15. Sembrava che i Wallabies potessero portarla a casa dopo essere stati anche di nove lunghezze nel corso del secondo tempo, ma la rimonta Pumas è stata implacabile. L’indisciplina australia, e il piede del solito Sanchez hanno confezionato il pareggio, che è rimasto tale solo perchè Hodge a poco dal termine ha sbagliato il calcio del possibile nuovo sorpasso.

Leggi anche: La cronaca completa del match tra Argentina e Australia

Gara durissima, ricca di scambi ravvicinati, e con le squadre che praticamente mai si sono risparmiate. Ecco gli highlights:

Clicca qui per vedere risultati, classifica e calendario del Tri Nations 2020

Il tabellino di Argentina – Australia 15-15, quarta giornata del Tri Nations 2020:

Argentina: 15 Santiago Carreras, 14 Bautista Delguy, 13 Matias Orlando, 12 Santiago Chocobares, 11 Juan Imhoff, 10 Nicolas Sanchez, 9 Gonzalo Bertranou, 8 Rodrigo Bruni, 7 Marcos Kremer, 6 Pablo Matera (c), 5 Matias Alemanno, 4 Guido Petti, 3 Francisco Gomez Kodela, 2 Julian Montoya, 1 Nahuel Tetaz Chapparo
A disposizione: 16 Santiago Socino, 17 Mayco Vivas, 18 Santiago Medrano, 19 Santiago Grondona, 20 Facundo Isa, 21 Felipe Ezcurra, 22 Emiliano Boffelli, 23 Santiago Cordero

Marcatori Argentina:

Calci piazzati: Sanchez (5’, 31’, 63’, 67’, 70’)

Australia: 15 Tom Banks, 14 Tom Wright, 13 Jordan Petaia, 12 Hunter Paisami, 11 Marika Koroibete, 10 Reece Hodge, 9 Nic White, 8 Harry Wilson, 7 Michael Hooper (c), 6 Ned Hanigan, 5 Matt Philip, 4 Rob Simmons, 3 Taniela Tupou, 2 Brandon Paenga-Amosa, 1 Scott Sio
A disposizione: 16 Folau Fainga’a, 17 Angus Bell, 18 Allan Alaalatoa, 19 Rob Valetini, 20 Liam Wright, 21 Jake Gordon, 22 Noah Lolesio, 23 Filipo Daugunu

Marcatori Australia:

Calci piazzati: Hodge (3’, 35’, 44pt’ 44’, 56’)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby Championship 2021: ecco il XV del torneo secondo Planet Rugby

Quade Cooper "si prende" la maglia come miglior apertura della manifestazione

5 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Video: gli highlights di Sudafrica-Nuova Zelanda

Ecco le immagini della splendida partita che ha visto gli Springboks vincere a tempo scaduto contro gli All Blacks

2 Ottobre 2021 Foto e video
item-thumbnail

Rugby Championship: show stupendo in chiusura di torneo, il Sudafrica batte gli All Blacks 31-29

Decisivo il piazzato di Jantjies in un finale pazzo. All Blacks che avevano comunque già vinto il torneo

2 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: All Blacks-Springboks, la carica dei 101

Il Sudafrica alla ricerca del riscatto dopo le tre sconfitte consecutive

2 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship, Ardie Savea: “Non è sempre facile pensare solo al campo”

Il capitano degli All Blacks parla della vita quotidiana all'interno del ritiro neozelandese

1 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship