Test Match: la formazione della Francia che ospita il Galles

Galthiè sceglie la linea della continuità. Ollivon sarà il capitano dei Bleus

Test Match_Francia_Rugby_Sebastiano Pessina

La Francia è pronta a sfidare il Galles in un Test Match dove si attende delle risposte – Ph. Sebastiano Pessina

Fabien Galthè ha scelto i suoi uomini per il warm-up Test Match che sabato 24 ottobre, con calcio d’inizio fissato per le 21 a Parigi, vedrà la sua Francia opporsi al Galles di Wayne Pivac.

Una formazione guidata da Ollivon, capitano della squadra transalpina, che fra i trequarti vedrà schierarsi il trio Rattez-Bouthier-Thomas nel triangolo allargato, il duo Vakatawa-Fickou al centro e la coppia Ntmack-Dupont in mediana.

Il pack degli avanti invece sarà strutturato con Baille-Marchand-Haouas a occupare le posizioni in prima linea, Willemse e Le Roux in “sala macchine” e il terzetto Cros-Alldritt-Ollivon come flanker e numero 8.

A disposizione, pronti a fornire il loro contributo a partita in corso, vi saranno 5 avanti e 3 trequarti: Chat, Gros, Bamba, Taofifenua e Cretin, oltre a Serin, Vincent e Ramos.

Test Match: il calendario del super autunno internazionale 2020

“Questa formazione – ha fatto sapere Fabien Galthè, nell’antivigilia del Test Match che opporrà i transalpini ai gallesi – ricalca quella con cui ci presentammo all’esordio del Sei Nazioni di quest’anno contro l’Inghilterra, a febbraio. Abbiamo scelto una linea di continuità, pur condividendo il nostro progetto con i giocatori e gli allenatori dei nostri club: tutto questo ci consentirà di acquisire maturità, sia a livello collettivo sia a livello individuale”.

Francia
15 Bouthier
14 Thomas
13 Vakatawa
12 Fickou
11 Rattez
10 Ntamack
9 Dupont
8 Alldritt
7 Ollivon (Capitano)
6 Cros
5 Willemse
4 Le Roux
3 Haouas
2 Marchand
1 Baille

A disposizione: 16 Chat, 17 Gros, 18 Bamba, 19 Taofifenua, 20 Cretin, 21 Serin, 22 Vincent, 23 Ramos

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

All Blacks, un test in Giappone prima del tour di novembre

Si giocherà il 29 ottobre a Tokyo, prima delle sfide a Inghilterra, Scozia e Galles

item-thumbnail

Mamuka Gorgodze: “Il rugby sta diventando sempre più popolare in Georgia”

La leggenda del rugby georgiano ha commentato anche la vittoria sull'Italia e le nuove tendenze nel rugby nel suo Paese

item-thumbnail

La Francia perde Demba Bamba: lungo periodo di stop per il pilone

Il pilone dei Bleus e di Lione ha chiuso con largo anticipo il suo 2022 sportivo e si rivedrà solo l'anno prossimo

item-thumbnail

Il Rugby Europe Championship sarà a otto squadre dal 2023

Un importante cambiamento per il principale torneo europeo di seconda fascia

item-thumbnail

Dall’Inghilterra si spara a zero su All Blacks e Sam Cane, tirando in ballo Michele Lamaro

Dalle colonne del Times, Stuart Barnes si scaglia contro il capitano degli All Blacks

item-thumbnail

Inghilterra: confermata la fiducia a Eddie Jones, ma il futuro va verso Andy Farrell

La federazione vicecampione del mondo pensa alla Rugby World Cup 2023 ma anche a quella del 2027