Il chiarimento della FIR sulle attività consentite dopo il nuovo DPCM

Proseguono regolarmente allenamenti e campionati delle squadre impegnate in tornei nazionali e regionali. Indicazioni anche su giovanili ed Old

Palla Sei Nazioni italia

ph. Sebastiano Pessina

La federazione italiana rugby, attraverso un comunicato stampa, ha fatto chiarezza su quali attività ovali potranno proseguire in seguito al nuovo DPCM firmato nella giornata di ieri dal Presidente del Consiglio, provando così a cancellare i dubbi che attanagliavano tutti i rugbisti del belpaese, ad eccezione di quelli lombardi, i quali – almeno fino al prossimo 6 novembre – dovranno fare riferimento alle disposizioni dell’Ordinanza 620 della regione Lombardia (qui tutte le indicazioni).

Leggi anche: Italia: il calendario completo dell’autunno internazionale per gli azzurri del rugby

In tutte le altre regioni d’Italia, dunque, come indicato dalla FIR, in ottemperanza al DPCM del 18 ottobre, tutta l’attività seniores a carattere nazionale e regionale potrà proseguire regolarmente sull’intero territorio.

Consentiti, quindi, allenamenti e competizioni per tutte le squadre seniores iscritte ai seguenti tornei: TOP10, Coppa Italia, Serie A Maschile, Serie A Femminile, Serie B, Serie C Girone 1, Serie C Girone 2 e la Coppa Italia Femminile. Situazione identica, in termini positivi, anche a livello giovanile per tutte le compagini partecipanti ai tornei Under 18 Elite Maschile, Under 18 Regionale – sia Maschile che Femminile – ed Under 16, sia Maschile che Femminile.

Allenamenti solo in forma individuale

Panorama diverso, invece, quello che si presenta al cospetto delle squadre iscritte al campionato Under 12, ed alle attività di Minirugby e attività amatoriali Old, Touch e Tag-Rugby. Queste potranno proseguire esclusivamente in forma individuale. Così come per quanto concerne, almeno per ora, l’attività Under 14 – maschile e femminile -, anche se in questo caso potrebbero esserci delle novità, visto che sono in corso contatti tra federazione ed organi competenti dell’esecutivo, per stabilire come sia meglio procedere.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il Presidente Marzio Innocenti ha incontrato il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando

Si è parlato di futuro dell'attività di base e dell'impiantistica, in particolar modo per quello che riguarda l'impianto del Rugby Palermo

9 Maggio 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Enrico Mantovani: intervista al neo presidente del Comitato Regionale della Liguria

L'ex Presidente della Sampdoria, da sempre appassionato di palla ovale, sarà alla guida del rugby ligure per il prossimo quadriennio

1 Maggio 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

EPCR: Andrea Rinaldo confermato come rappresentante del Pro14 nel board continentale

Il dirigente italiano potrà proseguire con la bontà del suo lavoro, come riconosciuto da tutti i membri del torneo celtico

20 Aprile 2021 Coppe Europee
item-thumbnail

FIR: le prime decisioni del nuovo consiglio federale

Definite le nomine presso gli organismi internazionali e riconosiuto il cap agli atleti convocati per le qualificazioni al Mondiale 1999

10 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

FIR: Michele Signorini nominato Direttore e Segretario Generale

Il dirigente romano torna alla federazione italiana dopo una precedente esperienza durata sei anni tra il 2007 e il 2013

8 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Vita federale