Premiership: ricapitolando l’ultima giornata

Finisce la regular season, si celebra Chris Robshaw, ma c’è da fare i conti con i positivi dei Sale Sharks

Premiership

Premiership – ph. Sebastiano Pessina

In Premiership si è giocata l’ultima giornata della stagione regolare 2019/2020, ma non c’è ancora chiarezza totale su chi si sia qualificato alle fasi finali.

Sicuramente il primo posto è stato conquistato dagli Exeter Chiefs, dominatori della stagione. I Wasps ottengono il secondo posto: una cavalcata notevole per i gialloneri, che erano partiti a fari spenti ma hanno saputo crescere e fare bene sia prima che dopo l’interruzione del campionato.

Come loro, anche i Bristol Bears e il Bath hanno ottenuto 14 vittorie in questa stagione, ma se i Sale Sharks saranno in grado di raggiungere la stessa quota nella partita posticipata a mercoledì (se si giocherà), la qualificazione alle semifinali è tutta da riscrivere.

Vi spieghiamo tutto, meglio e di più, con Parole e numeri.

La classifica della Premiership

16 – Sono i giocatori trovati positivi al coronavirus ai Sale Sharks. La squadra avrebbe dovuto affrontare i Worcester Warriors in una partita cruciale per la qualificazione ai playoff. Per cercare di garantire l’integrità della competizione, la Premiership (che non ha mai reso pubblico alcun tipo di protocollo per affrontare situazioni di questo tipo come hanno invece fatto in Top 14, ad esempio) ha deciso di rinviare la partita a mercoledì 7 ottobre, nella speranza che l’incontro si possa giocare. Intanto, i Northampton Saints hanno invece concluso la stagione con una sconfitta a tavolino contro il Gloucester: dopo aver affrontato gli Sharks, un certo numero di giocatori è stato messo in isolamento fiduciario e la squadra non avrebbe potuto schierare una prima linea completa.

300 – Si chiude con trecento apparizioni in maglia Harlequins la carriera inglese di Chris Robshaw, terza linea ex capitano della nazionale inglese. “Chris è un professionista sensazionale. Prende le cose sul serio quando gioca ma affronta le partite con il sorriso sulle labbra” lo ha lodato il suo attuale tecnico Paul Gustard. Gli Harlequins hanno battuto i Leicester Tigers 32-26 in trasferta a Welford Road grazie alle mete di Dombrandt, Marchant (2) e Lang. Robshaw giocherà la prossima stagione negli Stati Uniti, ai San Diego Legion, dove potrebbe trovare Joshua Furno.

Casa – La squadra che esce nel modo migliore dal fine settimana sono i Wasps, vittoriosi per 46-5 contro dei rimaneggiati Exeter Chiefs. La squadra di Matteo Minozzi ha centrato con questa vittoria la semifinale sul campo di casa. Sei le mete segnate dai gialloneri, mentre per l’estremo azzurro 80 minuti e una prestazione tutto sommato convincente.

Scherzetto – La meta al 72′ della seconda linea dei Saracens Tim Swinson ha gelato il sangue nelle vene dei tifosi del Bath. La loro squadra stava vincendo sul campo dei londinesi 3-14 alla fine del primo tempo, e con una vittoria avrebbe ipotecato il raggiungimento delle semifinali. Invece un parziale a parti invertite nella ripresa, culminato con la meta dello scozzese, ha sancito il 17-17 finale. L’ultimo colpo di coda dei Saracens prima della retrocessione. Chi ne beneficia sono i Bristol Bears, facili trionfatori sul campo dei London Irish (7-36)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Ben Youngs ha rivelato di aver subito un’operazione al cuore

Il mediano di mischia inglese ha detto di aver sofferto di una grave aritmia cardiaca

24 Luglio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Dai Pumas ai Leicester Tigers: Michael Cheika vola in Premiership

L'ex-tecnico dell'Australia e dell'Argentina verso una nuova avventura in Inghilterra

27 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Virimi Vakatawa lascia i Bristol Bears dopo una stagione

In Premiership l'ex-Bleus ha potuto rilanciare la sua carriera, dopo il momentaneo ritiro per motivi di salute

25 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Michael Cheika in corsa per una panchina in Premiership

L'ex allenatore di Wallabies e Pumas potrebbe trasferirsi in Inghilterra nella prossima stagione

23 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: dal 2025/2026 torna la promozione dal Championship

La Federazione inglese ha deciso di inserire uno spareggio fra prima e seconda serie

16 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: la federazione inglese al lavoro per ripristinare promozioni e retrocessioni

La RFU è pronta a rivedere gli standard minimi sugli impianti e dovrebbe introdurre un play-off tra la prima e la seconda serie

15 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership