Steve Hansen: “McCaw e Sonny Bill Williams i migliori”

L’ex allenatore degli All Blacks fa il bilancio della sua esperienza: fra passato, presente e futuro

steve hansen 2018 all blacks

Steve Hansen ph. Sebastiano Pessina

Steve Hansen a “cuore aperto”. L’ex tecnico degli All Blacks, in un’intervista al Daily Telegraph in Australia è stato stuzzicato sulle cose del suo passato sulla panchina della Nuova Zelanda e in tutta risposta l’head coach campione del mondo nel 2015 non si è tirato indietro dando anche delle risposte sorprendenti.

Richie McCaw e Sonny Bill Willams 
Alla domanda su quale sia stato il migliore giocatore che abbia mai allenato Steve Hansen ci tiene in modo particolare a rispondere in maniera precisa, tanto che fa una distinzione netta nella sua affermazione: “McCaw è stato il miglior rugbysta che ho avuto, ma in termini atletici puri Sonny Bill Williams è stato qualcosa di straordinario: una forza della natura”.

“Ha 35 anni – continua il tecnico – ma è ancora attivo e si prende cura di sè stesso. Non ci sono motivi per cui smetta di giocare. Invecchiando è maturato, le sue abitudini in campo e fuori sono cambiate: sarà un bel modello per i giovani. Può fare cose che altri non riescono a fare. Giocare il Rugby League? Sono due pratiche diverse, ma i fondamentali sono gli stessi”.

Leggi anche, Steve Hansen è stato nominato “Sir” in Nuova Zelanda

Il post All Blacks
Dopo il terzo posto alla Rugby World Cup 2019, Steve Hansen ha abbandonato la scena internazionale e ora dice: “Al momento non sento nessuna sensazione di smarrimento o nostalgia, anche perchè di partite degli All Blacks non ce ne sono ancora state, ma so che a breve tutto questo potrà materializzarsi nel mio cuore”.

Ian Foster
Il suo assistant coach più vicino, Ian Foster, ora l’ha sostituito alla guida dei “TuttiNeri”, una cosa che fa felice il nativo di Dunedin: “Ian farà un ottimo lavoro, ne sono sicuro – conclude – sono entusiasta del fatto del fatto che sia lui a portare avanti la squadra verso i prossimi step”.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news. Dai uno sguardo anche alla nostra pagina Instagram, sempre ricca di spunti

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Ian Foster è ancora in discussione: il capo del rugby neozelandese non lo ha confermato

Il CEO di New Zealand Rugby, Mark Robinson, ha eluso le domande sulla possibile conferma del tecnico, rinviando tutto al prossimo fine settimana

14 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

All Blacks, Foster: “I media neozelandesi ci hanno attaccati e offesi”

Il tecnico neozelandese si toglie un po' di sassolini dalle scarpe dopo il successo sul Sudafrica

14 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

L’Argentina demolisce l’Australia 48-17, a segno Gallo e Albornoz

Successo clamoroso dei Pumas, che demoliscono gli avversari e portano a casa 5 punti

14 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Gli All Blacks tornano a vincere. Sudafrica battuto 23-35 a Johannesburg

Una fiammata improvvisa negli ultimi dieci minuti dà la vittoria alla Nuova Zelanda, dopo che gli Springboks avevano rimontato nella ripresa

13 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Un’Australia sempre più ridotta all’osso cerca il bis in Argentina: la preview

Si gioca alle 21:10 italiane allo stadio Bicentenario di San Juan

13 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship