38 anni fa Gloucester-Moseley, una finale senza vinti

Esito curioso nella finale di John Player Cup

John Hopman Cup 1982

John Hopman Cup 1982

La sfida tra Gloucester e Moseley, curiosamente, fu anche la prima a caratterizzare una finale (1972) di John Hopman Cup – coppa nazionale inglese -, conosciuta negli anni anche come Ango-Welsh Cup (per una decade abbondante, dal 2005 al 2018, il torneo si aprì anche alle province gallesi) e Premiership Cup, ma entrò prepotentemente nella storia per quanto accade dieci anni dopo.

Leggi anche: Il record dei fratelli Clarke, tuttineri speciali

Sul campo di Twickenham, i Cherry & Whites affrontano il club di Birmingham – oggi in terza serie, decaduto in epoca pro, ma in grado di battere Fiji e Barbarians nei ruggenti anni ’70/’80 -, andando a caccia, da favoriti, del terzo titolo nella competizione.

La partita è bruttina, lo spettacolo latita e l’equilibrio la fa da padrone, a tal punto che il tabellone non si schioda dal punteggio di parità, sia al termine dei tempi regolamentari, sia di quelli supplementari, che terminano sul 12-12.

Chi si porta a casa la coppa? In un epoca in cui “i calci” ancora non erano utilizzati per dirimere la questione, il titolo viene democraticamente assegnato ad entrambe le compagini, con i due capitani, Derek Nutt (Moseley) e Steve Mills (Gloucester), che – in una scena vista anche al termine della recente serie tra British and Irish Lions e All Blacks, nel 2017 – a fine partita alzano assieme la coppa, di fronte ad un pubblico numeroso e, ovviamente, festante in tutte le sue unità, con i sentimenti generati dalla vittoria condivisi da entrambe le due fazioni presenti.

Leggi anche: Pacific Islanders: storia e ricordi dei guerrieri

Stralci della partita:

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Jake Polledri titolare con Gloucester in Premiership Rugby Cup

Il terza linea torna alla base dopo aver giocato qualche partita in Championship

19 Novembre 2022 Emisfero Nord / Premiership Rugby Cup
item-thumbnail

Premiership Rugby Cup: Jake Polledri in meta dopo oltre due anni

80 minuti per Varney e Ross Vintcent nella vittoria di Exeter su Bristol. Grande rimonta per gli Irish con Luca Morisi titolare

29 Settembre 2022 Emisfero Nord / Premiership Rugby Cup
item-thumbnail

Ross Vintcent debutterà ufficialmente con gli Exeter Chiefs

L'ex capitano dell'Italia U20 è stato scelto nel XV per giocare la Premiership Rugby Cup. In campo quattro italiani

27 Settembre 2022 Emisfero Nord / Premiership Rugby Cup
item-thumbnail

Le parole di Jake Polledri sul suo ritorno in campo

Il terza linea ha fatto il punto della sua situazione fisica e tecnica. Protagonista con i London Irish anche Luca Morisi

22 Settembre 2022 Emisfero Nord / Premiership Rugby Cup
item-thumbnail

L’assurda formazione di Worcester per giocare in Coppa

Senza fondi per altri giocatori e in grave crisi economica, i Warriors porteranno in panchina due atleti già ritirati. Uno addirittura da nove anni

21 Settembre 2022 Emisfero Nord / Premiership Rugby Cup
item-thumbnail

“Per tutto quello che gli è successo, è incredibile che sia tornato a giocare”

Stasera Jake Polledri tornerà a vestire maglia del Gloucester dopo due anni. Il suo allenatore ne ha approfittato per ripercorrere il suo strepitoso r...

21 Settembre 2022 Emisfero Nord / Premiership Rugby Cup