World Rugby potrebbe annullare i tour estivi

Il Presidente della FFR Bernard Laporte ne ha discusso con l’ente mondiale vista la situazione sanitaria

ph. Sebastiano Pessina

La situazione attuale sta letteralmente sconvolgendo il mondo, e anche il rugby non ne è ovviamente immune. Dopo il rinvio di quattro partite del 6 Nazioni, il blocco di tutti i campionati e di vari tornei in giro per il mondo, lo sguardo adesso inizia a volgersi verso i tuoi estivi che le varie nazionali europee fanno overseas, andando nelle nazioni dell’emisfero meridionale ma non solo, visto che sono coinvolte anche Giappone, Canada e Stati Uniti tra le altre.

Leggi anche: Quello che sarebbe dovuto essere il calendario dell’Italia nel 2020

A mettere il focus su questo è stato il Presidente della Federazione Francese Bernard Laporte, che ha avuto una riunione telefonica con i responsabili di World Rugby, e durante la quale si è discusso della possibile cancellazione dei tour di luglio. Laporte ha anche aggiunto che le federazioni ospitanti stanno iniziando a valutare con le loro assicurazioni il costo dell’annullamento delle partite, che in questo specifico caso sono le due sfide tra Argentina e Francia del 4 e 11 luglio prossimi.

Chiaramente, vista la situazione attuale, è impensabile dire ora quando sarà possibile riprendere con la normale attività, dunque è plausibile che la questione sanitaria costringa effettivamente ad annullare i match estivi, che da questa finestra 2020 si svolgono quasi completamente nel mese di luglio (escluso Giappone-Galles, che sarebbe in calendario il 27 giugno). L’Italia, com’è noto, dovrebbe affrontare gli Stati Uniti il 4 luglio e una settimana più tardi il Canada, prima di volare in Argentina per sfidare i Pumas il 18. Le altre serie più importanti sarebbero Nuova Zelanda-Galles, Giappone-Inghilterra, Sudafrica-Scozia e Australia-Irlanda, ma il calendario prevederebbe anche una tournée sudafricana della Georgia, tra le altre.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Galles: Callum Sheedy al potere, North di ritorno nella formazione anti-Italia

Kieran Hardy dividerà la cabina di regia con il mediano di apertura dei Bristol Bears

2 Dicembre 2020 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Francia, generazione d’oro: 9 campioni del mondo U20 hanno già debuttato

Da chi si è già preso il proprio ruolo a chi lo sta conquistando, i numeri dei giovani della nazionale transalpina sono unici

2 Dicembre 2020 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Verso Galles-Italia, Shane Williams: “Mi aspetto una vittoria gallese di 15 punti”

La posizione di Pivac, il punto sulla formazione e la fotografia del momento da parte della leggenda britannica

2 Dicembre 2020 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Eddie Jones: “Il rugby? Questo è il momento dell’organizzazione difensiva”

L'allenatore dell'Inghilterra è convinto che nel giro di qualche tempo tornerà un rugby più aperto e offensivo

2 Dicembre 2020 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Autumn Nations Cup: i convocati per la finale, di Inghilterra (con un nuovo giovane fenomeno) e Francia

Le prime scelte di Eddie Jones ed un nuovo capitano per Fabien Galthiè in vista del duello di Twickenham

1 Dicembre 2020 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Autumn Nations Cup: ecco le 4 mete in lizza per la “Try of the Round”

Nominations per la meta azzurra di Carlo e quella georgiana di Giorgi Kveseladze

1 Dicembre 2020 Foto e video