World Rugby potrebbe annullare i tour estivi

Il Presidente della FFR Bernard Laporte ne ha discusso con l’ente mondiale vista la situazione sanitaria

ph. Sebastiano Pessina

La situazione attuale sta letteralmente sconvolgendo il mondo, e anche il rugby non ne è ovviamente immune. Dopo il rinvio di quattro partite del 6 Nazioni, il blocco di tutti i campionati e di vari tornei in giro per il mondo, lo sguardo adesso inizia a volgersi verso i tuoi estivi che le varie nazionali europee fanno overseas, andando nelle nazioni dell’emisfero meridionale ma non solo, visto che sono coinvolte anche Giappone, Canada e Stati Uniti tra le altre.

Leggi anche: Quello che sarebbe dovuto essere il calendario dell’Italia nel 2020

A mettere il focus su questo è stato il Presidente della Federazione Francese Bernard Laporte, che ha avuto una riunione telefonica con i responsabili di World Rugby, e durante la quale si è discusso della possibile cancellazione dei tour di luglio. Laporte ha anche aggiunto che le federazioni ospitanti stanno iniziando a valutare con le loro assicurazioni il costo dell’annullamento delle partite, che in questo specifico caso sono le due sfide tra Argentina e Francia del 4 e 11 luglio prossimi.

Chiaramente, vista la situazione attuale, è impensabile dire ora quando sarà possibile riprendere con la normale attività, dunque è plausibile che la questione sanitaria costringa effettivamente ad annullare i match estivi, che da questa finestra 2020 si svolgono quasi completamente nel mese di luglio (escluso Giappone-Galles, che sarebbe in calendario il 27 giugno). L’Italia, com’è noto, dovrebbe affrontare gli Stati Uniti il 4 luglio e una settimana più tardi il Canada, prima di volare in Argentina per sfidare i Pumas il 18. Le altre serie più importanti sarebbero Nuova Zelanda-Galles, Giappone-Inghilterra, Sudafrica-Scozia e Australia-Irlanda, ma il calendario prevederebbe anche una tournée sudafricana della Georgia, tra le altre.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Test match: le formazioni di Australia e Giappone, antipasto d’autunno

Insieme a quello fra Stati Uniti e All Blacks, il test fra Wallabies e Brave Blossoms apre la stagione degli incontri internazionali

21 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Irlanda, il ritorno di Simon Zebo nei convocati per i test match

Torna in gruppo l'ala del Munster dopo 4 anni, due gli esordienti convocati da Andy Farrell

21 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test Match: i convocati della Scozia

42 gli atleti selezionati da Gregor Townsend

20 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Gli All Blacks rimettono Sam Whitelock “al centro del villaggio”

Il fortissimo seconda linea torna in squadra e sarà il leader dei neozelandesi per tutto il tour tra Stati Uniti ed Europa

20 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra: subito problemi per Jones che perde due possibili titolari (e Lions in estate)

I bianchi perdono Anthony Watson e Luke Cowan-Dickie, con il primo che potrebbe anche aver chiuso in anticipo la sua stagione

20 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Tranquilli Lions, Mornè Steyn non ci sarà nel 2033. Ma la sua carriera continua…

Il leggendario numero 10 si ritira dal rugby internazionale per concentrarsi su famiglia e dare tutto ai suoi Bulls

19 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match