Rugby World Cup 2019: il XV dell’Irlanda per la sfida alla Scozia

Grande occasione per Jordan Larmour, che dovrà sostituire Rob Kearney. Assenti anche Earls e Henshaw

Jordan Larmour (ph. Reuters)

La prima formazione dell’Irlanda per la Rugby World Cup 2019, annunciata da Joe Schmidt per  il big match contro la Scozia, è influenzata da alcune defezioni parecchio importanti sulla linea dei trequarti. Al CT neozelandese mancheranno infatti Keith Earls, Rob Kearney e Robbie Henshaw a causa dei rispettivi infortuni, che hanno costretto Schmidt a correre ai ripari.

Come estremo ci sarà Jordan Larmour, in un test fondamentale per capire le reali dimensioni del talento del Leinster, mentre all’ala ci sarà Andrew Conway. In mezzo, al fianco di Aki, tornerà dal primo minuto Garry Ringrose come numero 13. Per il resto, il XV irlandese è quello atteso alla vigilia, con tutti i titolari al proprio posto: da Sexton e Murray, passando per capitan Rory Best, fino alla terza linea con O’Mahony, van der Flier e Stander.

L’intera panchina a disposizione di Schmidt sarà all’esordio assoluto nel Mondiale: spicca la presenza di Jack Carty, mediano del Connacht che coprirà l’assenza di Joey Carbery.

– Leggi anche: la formazione della Scozia

Calcio d’inizio alle ore 9:45 italiane di domenica 22: nessuna diretta tv.

La formazione dell’Irlanda

15. Jordan Larmour
14. Andrew Conway
13. Garry Ringrose
12. Bundee Aki
11. Jacob Stockdale
10. Jonathan Sexton
9. Conor Murray
1. Cian Healy
2. Rory Best – Capitano
3. Tadhg Furlong
4. Iain Henderson
5. James Ryan
6. Peter O’Mahony
7. Josh van der Flier
8. CJ Stander

A disposizione

16. Niall Scannell
17. Dave Kilcoyne
18. Andrew Porter
19. Tadhg Beirne
20. Jack Conan
21. Luke McGrath
22. Jack Carty
23. Chris Farrell

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: il programma tv del weekend dei quarti di finale

Si entra nella fase ad eliminazione diretta con quattro sfide molto interessanti

18 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: la formazione del Galles per i quarti di finale

Le scelte di Warren Gatland per la sfida contro la Francia

18 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Slow Motion – Speciale RWC: epica giapponese

La meta più bella e intensa della fase a gironi della Rugby World Cup 2019 è stata di Keita Inagaki, durante Giappone-Scozia

17 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: la formazione dell’Irlanda per i quarti di finale

Schmidt punta sull'usato sicuro: XV collaudato e molto simile a quello che ha battuto i tuttineri nel 2018

17 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Cheika gioca d’azzardo per i quarti di finale

Dentro a sorpresa il 19enne Jordan Petaia con la maglia numero 13, fuori James O'Connor

17 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Il XV del Sudafrica per il Giappone

Mbonambi titolare contro la formazione di casa per il delicato quarto di finale degli Springboks

17 Ottobre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019