Italia: i convocati per i primi due test premondiali

Sono 38 gli atleti chiamati da Conor O’Shea in vista della trasferta a Dublino e del test contro la Russia

rugby italia sei nazioni

ph. Sebastiano Pessina

Conor O’Shea ha diramato nel primo pomeriggio di giovedì i 38 giocatori convocati per la trasferta in Irlanda, dove sabato 10 agosto l’Italia sfiderà i padroni di casa all’Aviva Stadium di Dublino (ore 15:00, diretta Rai2).

Le convocazioni rimangono valide anche per il test successivo, in programma a San Benedetto del Tronto solamente sette giorni più tardi, dove l’Italia affronterà la Russia (ore 18:25, diretta Rai2 anche in questo caso).

Entra così nel momento chiave la preparazione alla Rugby World Cup 2019: i convocati Azzurri faranno rotta sull’Irlanda a partire da domenica sera. Si alleneranno quindi a Limerick fino al prossimo 8 agosto, per poi spostarsi nella capitale irlandese.

Non sono stati considerati per la selezione Marco Fuser, Cherif Traore, Marcello Violi, Giosué Zilocchi e Leonardo Ghiraldini, tutti alle prese con il recupero dai propri infortuni. Continueranno a lavorare presso le loro franchigie di appartenenza, eccezion fatta per il tallonatore di Tolosa, che lavorerà a Treviso.

Con l’esclusione degli infortunati, il gruppo rimane lo stesso che ha lavorato a Pergine Valsugana nel corso dello scorso mese di luglio. Le decisioni sui convocati sono dunque rimandate al prossimo 18 agosto, quando Conor O’Shea diramerà la lista dei 31 atleti per la Rugby World Cup.

I 28 convocati:

Piloni
Simone FERRARI (Benetton Rugby, 22 caps)
Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 34 caps)*
Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 18 caps)
Nicola QUAGLIO (Benetton Rugby, 9 caps)
Marco RICCIONI (Benetton Rugby, esordiente)*
Federico ZANI (Benetton Rugby 7 caps)

Tallonatori
Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 19 caps)
Oliviero FABIANI (Zebre Rugby Club, 7 caps)
Engjel MAKELARA (Benetton Rugby, esordiente)*

Seconde Linee
Dean BUDD (Benetton Rugby, 20 caps)
Marco LAZZARONI (Benetton Rugby, 3 caps)*
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 12 caps)*
David SISI (Zebre Rugby Club, 5 caps)
Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 111 caps)

Flanker/n.8
Renato GIAMMARIOLI (Zebre Rugby Club, 3 caps)*
Giovanni LICATA (Zebre Rugby Club, 7 caps)*
Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 16 caps)*
Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 16 caps)
Sergio PARISSE (Tolone, 138 caps) – capitano
Jake POLLEDRI (Gloucester, 8 caps)
Abraham STEYN (Benetton Rugby, 30 caps)
Jimmy TUIVAITI (Zebre Rugby Club, 3 caps)

Mediani di mischia
Callum BRALEY (Gloucester, esordiente)
Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 31 caps)
Tito TEBALDI (Benetton Rugby, 32 caps)

Mediani di Apertura
Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 48 caps)
Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 32 caps)
Ian MCKINLEY (Benetton Rugby, 8 caps)

Centri
Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby, 56 caps)*
Michele CAMPAGNARO (Harlequins, 42 caps)*
Luca MORISI (Benetton Rugby, 25 caps)*
Marco ZANON (Benetton Rugby, 1 cap)*

Ali/Estremi
Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 17 caps)*
Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club, 11 caps)*
Angelo ESPOSITO (Benetton Rugby, 20 caps)*
Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 17 caps)
Matteo MINOZZI (Wasps, 10 caps)*
Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby Club, 20 caps)*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR Ivan Francescato

non considerati per infortunio: Tommaso CASTELLO (Zebre Rugby Club, 20 caps), Marco FUSER (Benetton Rugby, 33 caps), Leonardo GHIRALDINI (svincolato,  104 caps), Cherif TRAORE’ (Benetton Rugby, 10 caps), Marcello VIOLI (Zebre Rugby Club, 15 caps), Giosuè ZILOCCHI (Zebre Rugby Club, 2 caps)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022, Italia: il calendario degli azzurri, con luoghi, date e orari

Due soli impegni casalinghi contro Inghilterra e Scozia

25 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022: in vendita i biglietti per le partite casalinghe dell’Italia

Gli azzurri ospiteranno all'Olimpico Inghilterra e Scozia, rispettivamente alla seconda e alla quarta giornata del torneo

25 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay, un amaro ritorno alla vittoria

Una vittoria è una vittoria, ma è doveroso costruire qualcosa di più nel minor tempo possibile

21 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

L’Italia vince a Parma. Uruguay sconfitto 17-10

Al Lanfranchi decidono le mete dei debuttanti Pierre Bruno e Hame Faiva

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay, Crowley: “Teniamoci solo la vittoria. Serve lavorare molto sul breakdown”

L'head coach azzurro e il capitano Michele Lamaro sono intervenuti in conferenza stampa dopo la vittoria sui Teros

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay: gli azzurri devono tornare al successo

Vittoria che manca dal Mondiale 2019, e che rappresenta l'obiettivo contro i Teros

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale