Serie A femminile: Clara Munarini sarà l’arbitro della finale

Terza presenza in un atto conclusivo del torneo per il giovane e talentuoso fischietto emiliano

clara munarini

ph. Andrea Pagin

La finale di Serie A Femminile tra Valsugana Rugby Padova ed Iniziative Villorba, in programma a Calvisano sabato 1 giugno (ore 19.30), sarà diretta da Clara Munarini, coadiuvata dagli assistenti Gianluca Gnecchi, Beatrice Smussi e dal quarto uomo Chiara Vanini.

Per il fischietto, classe ’89, di Parma, prima donna italiana di sempre (seconda in generale, dopo l’irlandese Neville) a fischiare al livello più alto della piramide rugbistica nostrana maschile, reduce in stagione dal debutto come direttore di gara nel Sei Nazioni femminile, si tratta della seconda finale scudetto consecutiva, e della terza complessiva in carriera.

Leggi anche: Il mondo di Valentina Ruzza, dove l’ovale è cultura

I dettagli della finale – sabato 1 giugno, ore 19.30

Valsugana Rugby Padova v Iniziative Villorba (San Michele, Calvisano)

Arbitro: Clara Munarini,

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Natalija Pavlovic, la rugbista aerospaziale che non ha paura di (far) volare

La storia della seconda linea delle Ringhio, dalla guerra in Serbia ai campi di Monza, passando per la prestigiosa laurea al Politecnico di Milano

item-thumbnail

Serie A femminile: il calendario completo della stagione 2019/2020

Si inizia il prossimo 6 ottobre. Finale prevista il 24 maggio 2020

item-thumbnail

Valentina Ruzza giocherà nello Stade Francais

La ragazza patavina sbarca a Parigi dopo otto anni di successo con il Valsugana

item-thumbnail

Valsugana: Michela Sillari e Giordana Duca giocheranno con il club patavino

Le due nazionali azzurre sono ufficialmente Valsugirls

item-thumbnail

Serie A femminile: ufficializzata la nuova formula per il campionato ’19/’20

Definiti i quattro gironi e la particolare struttura della fase playoff

item-thumbnail

Come sono finite le Women’s Super Series

Ha vinto la Nuova Zelanda battendo l'Inghilterra nel match clou dell'ultima giornata, che vedeva le Red Roses partire con 3 punti di vantaggio in clas...