Bentornato Anthony Watson

Il trequarti inglese sarà per la prima volta in campo questo fine settimana, dopo più di un anno di stop

watson

ph. Sebastiano Pessina

Venerdì sera Bath e Sale Sharks si giocano una fetta consistente delle residue aspirazioni per la Premiership di quest’anno, un campionato durissimo e difficile che le vede occupare rispettivamente la settima e la ottava posizione, con uno e due punti da recuperare sulla sesta posizione che significa qualificazione alla Champions Cup.

A dare manforte al club bianco, blu e nero al Recreation Ground ci sarà anche Anthony Watson, una delle armi letali del rugby inglese, pronto finalmente a ritrovare il campo da gioco dopo più di un anno di assenza.

Watson si era infortunato durante il Sei Nazioni 2018, nel corso della partita fra Inghilterra e Irlanda. Un serio infortunio al tendine di Achille lo aveva costretto a terminare anzitempo la scorsa stagione, ma l’utility back sarebbe dovuto essere di nuovo a disposizione per Bath a partire dall’inizio di questo anno sportivo. Nella preseason, però, ecco la ricaduta: un nuovo problema al medesimo tendine ne ha impedito il ritorno in campo fino ad oggi.

Anthony Watson, classe 1994, è uno dei giocatori più elettrizzanti del panorama internazionale dal punto di vista offensivo. Ha finora accumulato 33 presenze con la maglia dell’Inghilterra, ed è stato un elemento fondamentale nella già storica spedizione dei Lions in Nuova Zelanda nel 2017.

Da qui a settembre, Watson dovrà ritrovare la brillantezza dei giorni migliori per riuscire a rientrare nei favori di Eddie Jones e volare al mondiale in Giappone. La concorrenza nella back three inglese è spietata, con tantissimi candidati a contendersi una maglia. Non resta che attendere che Watson sappia divertirci per meritarsi di staccare un biglietto aereo nel gruppo inglese per la coppa del mondo.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

I London Irish si assicurano anche le prestazioni di Steve Mafi

L'avanti tongano arriva dal Pro14, torneo nel quale ha brillato con la maglia di Castres

25 luglio 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

La famiglia Du Preez trasloca a Sale

Dagli Sharks sudafricani a quelli della Premiership, i gemelli Jean-Luc e Daniel rispondono così all'addio del padre alla panchina del Super Rugby

21 luglio 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Scozia: Josh Strauss torna in Sudafrica

Il numero 8 lascia i Sale Sharks per approdare ai Blue Bulls, nel Super Rugby

15 luglio 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, il calendario 2019/2020: si riparte da Bristol-Bath. I Saracens ospiteranno i Saints

Tutta la magia del campionato inglese: vecchie sfide, nuovi stadi e grande attenzione ai fans

11 luglio 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

I Leicester Tigers sono in vendita

Lo ha annunciato la società con un comunicato ufficiale, per cercare di rilanciare il club dopo le ultime stagioni negative

25 giugno 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

London Irish: gli sponsor interrompono i contratti a causa dell’arrivo di Paddy Jackson

Il club inglese ha già perso due accordi commerciali di notevole importanza, ma non ha intenzione di perdere il suo tesserato

14 giugno 2019 Emisfero Nord / Premiership