La prima volta di New York nel rugby pro

Il Rugby United New York debutterà questo gennaio nella MLR

ph. Paul Harding /Action Images

Il mese di gennaio 2019 segnerà un’interessante prima volta per il rugby mondiale. Domenica 27, infatti, a San Diego, sul campo dei Legions (il Torero Stadium), avverrà il debutto in una competizione ufficiale professionistica di una compagine di New York, il RUNY (Rugby United New York  ndr).

Leggi ancheMLR (USA) e LNR (Francia) stanno lavorando ad un accordo ovale

Quella che sta per iniziare sarà la seconda stagione della MLR, Major League Rugby, torneo professionistico a stelle e strisce che ha convinto al suo esordio, lo scorso anno, riproponendosi a questo giro con ben 9 formazioni (2 più rispetto al 2018: RUNY e Toronto Arrows). Le settimane di gara nel corso della stagione regolare passeranno da 10 a 19, con ogni squadra che disputerà ben 16 partite. Non varierà, invece, il format dei playoff, con i primi 4 team della graduatoria che, a termine dell’anno, accederanno alle semifinali. L’atto finale è previsto per il prossimo 2 giugno.

Il calendario completo del torneo nordamericano: https://www.usmlr.com/schedules/

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

I British & Irish Lions hanno un nuovo presidente. L’obiettivo: trovare l’allenatore per il 2021

Viene dalla Federazione Inglese e ha già vestito la maglia della selezione d'Oltremanica

19 aprile 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Sevens femminile: chi farà ritorno in Giappone a Tokyo 2020?

Nel weekend di Pasqua scendono in campo a Kitakyushu (Giappone) le Nazionali femminili di Sevens. Obiettivo: le Olimpiadi.

19 aprile 2019 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: la Rai dovrebbe trasmettere i Test Match estivi dell’Italia

I Test contro Irlanda, Russia e Francia sulla TV di Stato. Sky o DAZN, per la totalità delle partite iridate

18 aprile 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Irlanda: Rory Best annuncia il suo ritiro. Avverrà dopo la Rugby World Cup

Il capitano tallonatore dice basta dopo una carriera infinita

18 aprile 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: e se Dan Carter fosse nella rosa degli All Blacks un’altra volta?

Un'eventualità quasi impossibile, che però stuzzica le fantasie dei fans neozelandesi

18 aprile 2019 Rugby Mondiale