Un nuovo acquisto neozelandese per il Benetton

Un arrivo “già previsto per le prossime due stagioni”, ha detto Antonio Pavanello, ma anticipato vista la situazione di Nasi Manu

Screenshot da YouTube

Il Benetton ha annunciato l’acquisto di Toa Halafihi, numero otto neozelandese proveniente dal Taranaki. Classe 1993 (107 kg per 191 cm), Halafihi ha giocato sei partite con la provincia nell’ultima Mitre 10 Cup di cui quattro da titolare, prima di un infortunio che lo ha fermato per un periodo di tempo. In totale, con Taranaki ha giocato 38 partite e segnato 12 mete, trovando buona continuità soprattutto nel 2015 e nel 2016.

Nel 2017 ha trovato spazio anche gli Hurricanes, collezionando due presenze dalla panchina contro contro Waratahs e Crusaders per un totale di 41 minuti. Per Halafihi non è la prima esperienza europea: lo scorso anno, dopo aver concluso la Mitre 10 Cup con Taranaki, è stato ingaggiato dal Lione nel Top 14. Con la squadra francese, arrivata quarta in stagione regolare in campionato, ha disputato undici partite (nove da titolare) e ha segnato una meta.

“Infoltire il reparto dei numeri 8 era uno dei nostri obiettivi. Avevamo già previsto l’arrivo di Toa per le prossime due stagioni – ha dichiarato il direttore sportivo Antonio Pavanello – Quanto capitato a Nasi negli scorsi mesi, ci ha però costretti ad anticipare i tempi del suo arrivo”.

Pavanello poi fa una precisazione: “Halafihi non sostituisce Manu al quale auguriamo che possa tornare in campo con noi il prima possibile. Toa è un giocatore estremamente interessante, che teniamo sotto osservazione da un paio di stagioni e che avevamo già provato a portare a Treviso lo scorso anno. Le sue qualità di ball carrier sono diverse da quelle degli altri giocatori già presenti in rosa e per cui darà valide alternative al gioco di Crowley. L’essere riusciti a chiudere positivamente la trattativa, battendo la concorrenza di altre squadre europee di altissimo livello, ci rende felici oltre ad inorgoglirci poiché la rilevanza dei nostri risultati è già arrivata anche oltreoceano”.

Halafihi arriverà a Treviso lunedì 17 dicembre e quindi potrebbe essere disponibile per il primo derby contro le Zebre di domenica 23 dicembre.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, Federico Zani: “Voglio che la mia duttilità sia un plus per la squadra”

Il ruolo dell'azzurro emiliano avrà ancor più importanza nella rosa dei Leoni, dopo le notizie sul fronte infortunati

4 Agosto 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, per la prima linea spunta il nome di Ivan Nemer

Il pilone italo-argentino del Casale potrebbe colmare la falla creatasi con gli infortuni di Drudi e Appiah

3 Agosto 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: infortuni per Matteo Drudi e Derrick Appiah

Brutte notizie dall'infermeria biancoverde, coi due piloni costretti a uno stop dopo gli infortuni riportati in allenamento

1 Agosto 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Ian Keatley: “Tutti stanno cercando di alzare il livello”

L'apertura non vede l'ora di ricominciare a giocare e di porsi nuovi obiettivi di squadra per il futuro

31 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Joaquin Riera: “Sono pronto ad alzare l’asticella”

Già permit player lo scorso anno, il trequarti argentino è pronto a una stagione da protagonista

29 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, parla Federico Ruzza: “Tornare in campo è la cosa più importante”

L'avanti dei Leoni è desideroso di tornare a provare le sensazioni legate al campo

28 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby