Africa Gold Cup 2018: il Kenya lancia la sfida alla Namibia

I Sinbas vincono facilmente contro la Tunisia. Tra una settimana la sfida decisiva per un posto nella prossima Coppa del Mondo

ph. Rugby Africa

Il Kenya ha travolto la Tunisia nella quarta giornata dell’Africa Gold Cup 2018, il torneo che mette a disposizione un posto per la Coppa del Mondo 2019 e un posto per il torneo di ripescaggio mondiale valido per la kermesse nipponica.

A Nairobi, i Sinbas si sono imposti 67-0 sui rivali nord africani marcando 11 mete e hanno conquistato il primo punto di bonus offensivo della competizione (finora i kenioti avevano sempre vinto ma senza i cinque punti), portandosi a soli tre punti dalla Namibia capolista.

Sabato 18, a Windhoek, ci sarà la sfida decisiva tra namibiani e kenioti, che metterà in palio l’accesso diretto al Mondiale nel girone di All Blacks, Springboks e Italia. I Welwitschias partiranno con il favore del pronostico non solo per il fattore casalingo, ma anche per la netta superiorità dimostrata su tutti gli avversari rispetto al Kenya. Inoltre, la  differenza punti a favore della Namibia costringerà il Kenya a dover vincere senza lasciare bonus alla Namibia oppure a vincere ottenendo un bonus offensivo e lasciando solo un punto agli avversari. Nell’ultimo match giocato tra le due squadre, un anno fa, la Namibia si impose nettamente per 49-7.

Gli highlights di Kenya – Tunisia

Nell’altro match giocato sabato, l’Uganda ha ottenuto la seconda vittoria consecutiva con il successo sul Marocco per 47-29. A Kampala, i Cranes hanno preso il largo fin da subito sugli avversari, tanto da chiudere il primo tempo sul 33-7; la reazione degli ospiti è arrivata nella ripresa con due mete che hanno in parte riaperto il match, ma che non sono bastate per avviare una rimonta. L’Uganda è ormai certa del terzo posto, che permetterà ai Cranes di disputare tre partite in casa anche nella prossima edizione della Gold Cup.

Gli highlights di Uganda – Marocco

I risultati della quarta giornata

Kenya v Tunisia 67-0
Uganda v Marocco 49-27

Classifica (tutte le squadre a quattro partite giocate): Namibia 20, Kenya 17, Uganda 9, Tunisia 4, Zimbabwe 3, Marocco 3

La quinta giornata – Sabato 18

Uganda v Zimbabwe
Namibia v Kenya
Tunisia v Marocco

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Qualificazioni mondiali: il quadro dei partecipanti al torneo di ripescaggio

Con la sconfitta del Kenya si definisce il programma complessivo del quadrangolare di scena a novembre in Francia

19 agosto 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

La Namibia sarà avversaria dell’Italia nella Coppa del Mondo 2019

I Welwitschias battono il Kenya 53-28 nell'ultima giornata dell'Africa Gold Cup, qualificandosi ai Mondiali

18 agosto 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Africa Gold Cup: la Namibia passa in Zimbabwe (58-28) e “vede” il mondiale

Nell'altra sfida del weekend, largo successo dell'Uganda sulla Tunisia

7 agosto 2018 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Women’s Rugby World Cup 2021: Inghilterra e Galles ritirano le loro candidature

Per ospitare l'evento resteranno quindi in corso quattro Paesi

3 agosto 2018 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Sevens World Cup: gli highlights dell’ultima entusiasmante giornata californiana

Tutte le azioni più belle di semifinali e finali maschili in quel di San Francisco

23 luglio 2018 Foto e video
item-thumbnail

Sevens World Cup 2018, la Nuova Zelanda fa il bis

Anche nel torneo maschile, dopo il successo delle Black Ferns, sono gli All Blacks a conquistare il titolo iridato, ripetendo la doppietta del 2013

23 luglio 2018 Rugby Mondiale