Inghilterra, buone notizie dall’infermeria: Joe Launchbury c’è

Il seconda linea torna a disposizione di Eddie Jones per il secondo test match della serie

ph. Reuters

Joe Launchbury ha recuperato dall’infortunio e sarà a disposizione di Eddie Jones per l’episodio numero due della serie fra Sudafrica e Inghilterra.

Il seconda linea ha infatti superato il problema al polpaccio che lo aveva costretto a saltare la prima partita delle tre previste fra gli Springboks e gli inglesi, dopo essersi fatto male in allenamento. Mercoledì il giocatore ha potuto allenarsi con la squadra per la prima volta da quando gli uomini di Jones sono atterrati in Sudafrica e, secondo quanto previsto da diverse fonti, dovrebbe essere inserito direttamente nella formazione titolare dell’Inghilterra.

Il secondo test fra le due squadre si terrà sabato pomeriggio in quel di Bloemfontein. L’Inghilterra sarà alla ricerca della prima vittoria dopo le ultime quattro sconfitte consecutive, che diventano cinque se si conta anche il match contro i Barbarians, che non dava caps.

Launchbury è una importante risorsa per Eddie Jones in seconda linea, aggiungendo peso in mischia, qualità nel portare avanti il pallone sia nel traffico che negli spazi più allagati e tanto, tanto lavoro in giro per il campo. Ne farà con ogni probabilità le spese Nick Isiekwe, il 20enne lanciato da Jones nella scorsa partita e poi sostituito, a dire il vero senza particolari demeriti a suo carico, ancor prima che finisse il primo tempo.

Intanto lo staff inglese ha fatto sapere, tramite l’allenatore degli avanti Steve Borthwick, che il pilone Ellis Genge ha sofferto un acciacco e la sua disponibilità per la prossima partita è in dubbio.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

E se fosse Warren Gatland il nuovo allenatore della Francia?

Il tecnico neozelandese è ambito da molte squadre fra cui anche i Bleus, che intanto pensano a O'Gara per la RWC

item-thumbnail

British & Irish Lions: la scelta del prossimo tecnico passa del Sei Nazioni, ma attenzione a Hansen

Gatland, Schmidt e Jones sono in lizza. All'orizzonte però ci potrebbe essere un clamoroso accordo col tecnico degli All Blacks

item-thumbnail

Americas Rugby Championship: l’Argentina XV fa en plein

Grande Slam per la seconda selezione argentina, che ha battuto nettamente il Cile nell'ultima giornata del torneo delle Americhe

item-thumbnail

La partita più importante nella storia del rugby olandese

Sabato si gioca la partita decisiva del Rugby Europe Trophy, seconda divisione dell'ovale europeo fuori dal Sei Nazioni

item-thumbnail

Ranking mondiale: l’Irlanda femminile si avvicina alle Azzurre

Le due squadre si affronteranno fra due settimane. Nel maschile la Spagna entra fra le prime venti

11 febbraio 2019 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Rugby Europe Championship: la Spagna batte la Russia mondiale

La Romania combatte ma cede alla Georgia, mentre gli Orsi cadono a Madrid

11 febbraio 2019 6 Nazioni – Test match / Test Match