Italia Under 20: ecco i convocati per il Mondiale di categoria

Sono 28 i convocati per il raduno di Calvisano in vista del World Rugby U20 Championship

italia under 20 roselli

ph. Federugby

Dal prossimo 30 maggio, in Francia, si terrà il World Rugby U20 Championship, il mondiale annuale di categoria che vedrà protagonisti, fra gli altri, anche gli Azzurrini di Fabio Roselli. Ecco allora che il tecnico della nazionale giovanile ha diramato le convocazioni in vista del raduno della squadra, che si terrà dal prossimo 21 maggio a Calvisano.

L’Italia non nasconde le proprie ambizioni di replicare la storica edizione dello scorso anno, viste anche le buone prestazioni offerte durante il Sei Nazioni under 20 di quest’anno, concluso con due vittorie e la consapevolezza di potersela giocare con tanti avversari.

“Il Mondiale è un appuntamento tanto importante quanto impegnativo: partiremo subito con il match contro la Scozia che può darci una prima indicazione su come sarà il nostro cammino” ha detto Roselli. Il calendario della manifestazione prevede infatti l’esordio degli Azzurrini il prossimo 30 maggio a Beziers, contro i pari età scozzesi.

Il girone azzurro è tosto: il 3 giugno a Perpignan arriva l’Inghilterra, per poi chiudere il 7 giugno la fase a gironi nuovamente a Beziers contro l’Argentina. Le fasi finali del torneo, quelle che decidono i piazzamenti finali, sono in programma per il 12 e il 17 giugno.

Rispetto agli scorsi anni la squadra azzurra beneficia di un nucleo di giocatori con una concreta esperienza in Eccellenza durante la stagione che si sta concludendo. Atleti come Fischetti, Cannone e Lamaro, per citarne alcuni, hanno avuto un ruolo di primo piano nelle rispettive formazioni.

“Il nostro obiettivo è quello di migliorarci sempre – ha concluso Roselli – il Mondiale è un torneo diverso rispetto al 6 Nazioni: si gioca ogni quattro giorni e la concorrenza sarà agguerrita. Conosciamo le nostre potenzialità: non vediamo l’ora di iniziare il raduno per iniziare ad assaporare l’aria di questa competizione. L’allenamento congiunto che svolgeremo con la Nazionale Maggiore sarà sicuramente un ulteriore stimolo per tutti i ragazzi”.

 

Italia under 20

Piloni

Danilo FISCHETTI (Patarò Calvisano)*

Michele MANCINI PARRI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

Leonardo MARIOTTINI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

Matteo NOCERA (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

Guido ROMANO (Rugby Colorno)*

Tallonatori

Matteo LUCCARDI (Patarò Calvisano)*

Niccolò TADDIA (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

Seconde linee

Matteo CANALI (Rugby Colorno)*

Niccolò CANNONE (Petrarca Padova)*

Edoardo IACHIZZI (Usap Perpignan)

Flanker/n.8

Jacopo BIANCHI (Fiamme Oro Rugby)*

Antoine KOFFI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

Michele LAMARO (Petrarca Padova)* – capitano

Lodovico MANNI (Mogliano Rugby) 

Davide RUGGERI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

Mediani di mischia

Nicolò CASILIO (Patarò Calvisano) 

Luca CROSATO (Lafert San Donà)*

Mediani d’apertura

Filippo DI MARCO (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

Antonio RIZZI (Petrarca Padova)* 

Centri/Ali/Estremi

Albert Einstein BATISTA (Rugby Etruschi Livorno 1995)

Michelangelo BIONDELLI (Rugby Viadana 1970)*

Tommaso COPPO (Petrarca Padova)

Giovanni D’ONOFRIO (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

Andrea DE MASI (Mogliano Rugby)*

Alessandro FORCUCCI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

Alessandro FUSCO (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

Damiano MAZZA (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

Matteo MOSCARDI (FEMI-CZ Rovigo)

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Video: il drammatico finale di Francia-Italia Under 20, a Bastia

Il drop a tempo rosso costato il successo agli azzurrini

item-thumbnail

Italia under 20, Brunello: “Prestazione positiva, ma perdere così brucia”

Il selezionatore della nazionale giovanile soddisfatto nonostante la sconfitta di Bastia: "Ottimi sull'approccio alla partita e nello scontro fisico"

item-thumbnail

L’Italia under 20 beffata allo scadere: un drop premia la Francia 25-24

A Bastia Azzurrini migliori in campo per 70 minuti, poi subiscono 17 punti nel finale ed escono sconfitti

item-thumbnail

Under 20: la diretta streaming di Francia-Italia

Si gioca a Bastia, kick-off alle 15

item-thumbnail

Italia Under 20: ecco la formazione che sfida la Francia Developpement

Azzurrini pronti al confronto con la selezione transalpina