Serie B: tutto quello che è successo nella ventunesima giornata

Quattro squadre festeggiano la promozione in Serie A. Due posti da assegnare nei Gironi 1 e 3

CUS Milano, Paese e Medicei possono fare definitivamente festa per la promozione in Serie A, dopo i successi su Bergamo, Casale e Bologna.

I milanesi, pur avendo solo quattro punti di vantaggio sul terzo posto, sono già sicuri di salire poiché l’ultima giornata prevederà lo scontro diretto tra la seconda e la terza, ovvero Alghero e Monferrato.

– Leggi anche: cancellati i playoff e i playout di Serie B

Situazione equilibrata anche nel Girone 3: Badia e Villorba sono a pari punti ad una giornata dal termine e sfideranno rispettivamente il Rubano e il Reno Rugby Bologna, entrambe in trasferta. A parità di punti, sarebbe il Badia ad essere promosso per gli scontri diretti a favore.

Aggiornamento (ore 12:03): la FIR ha fatto sapere a On Rugby che, in caso di arrivo a pari punti, Badia e Villorba giocherebbero una partita di spareggio per assegnare la promozione in Serie A.

Serie B – Risultati e classifiche

Girone 1

Amatori R. Capoterra – Rugby Sondrio Sertori 39-12 (giocata sabato 5)
Cus Milano Rugby ASD – Asd Rugby Bergamo 50-8
Probiotical Amatori R. Novara – ASD Rugby Lumezzane 15-44
Chef Piacenza Rugby Club – Tutto Cialde Rugby Lecco 14-17
Asd Monferrato Rugby – Amatori R. Alghero 15-22
Edilnol Biella Rugby Club – Amatori&Union Rugby Milano 57-17

Classifica: Cus Milano Rugby ASD 90, Amatori R. Alghero 87, Edilnol Biella Rugby Club 86, Asd Monferrato Rugby 78, Amatori R. Capoterra 58, ASD Rugby Lumezzane 55, Tutto Cialde Rugby Lecco 48, Chef Piacenza Rugby Club 48,  Rugby Sondrio Sertori 33, Amatori&Union Rugby Milano 24, Probiotical Amatori R. Novara 16, Asd Rugby Bergamo 15

Girone 2

Amatori Parma Rugby – Rugby Parma 1931 42-15 (giocata sabato 5)
Giacobazzi Modena Rugby 1965 – Civitavecchia R. Centumcellae 49-24
Florentia Rugby asd – Pesaro Rugby 18-18
Livorno Rugby ssd – Vasari Rugby Arezzo 84-0
Rugby Bologna 1928 – Toscana Aeroporti I Medicei 19-31
Arieti R. Rieti 2014 – Romagna RFC 0-64

Classifica: Pesaro Rugby 85, Toscana Aeroporti I Medicei 85, Livorno Rugby ssd 75, Rugby Bologna 1928 66, Amatori Parma Rugby 62, Romagna RFC 60, Civitavecchia R. Centumcellae 42, Giacobazzi Modena Rugby 1965 40, Rugby Parma 1931 37, Florentia Rugby asd 37, ASD Arieti R. Rieti 2014 32, Vasari Rugby Arezzo 8

Girone 3

Iniziative – Villorba Rugby – Rugby Viadana 35-20
Rugby Riviera 1975 – Reno Rugby Bologna 33-21
CUS Padova ASD – Rubano Rugby 15-23
Rugby Casale – Rugby Paese 18-20
UNAWAY Occhiobello CUS Ferrara – Rugby Mirano 22-10
Borsari Rugby Badia – Mogliano Rugby 57-17

Classifica: Rugby Paese 95, Borsari Rugby Badia 87, Iniziative Villorba Rugby 87, Rugby Casale 75, Rubano Rugby 55*, Rugby Mirano 1957 42, CUS Padova ASD 33, Rugby Viadana 1970 32, Mogliano Rugby 27*, Rugby Riviera 1975 23, UNAWAY Occhiobello CUS Ferrara 22, Reno Rugby Bologna 19

*una partita in meno

Girone 4

CUS Catania Rugby – Avezzano Rugby 24-14
Arvalia Villa Pamphili – Colleferro Rugby 1965 26-7
Rugby Roma Olimpic Club 1930 – Arechi Rugby 41-19
Rugby Napoli Afragola – Unione R. Capitolina 18-36
Polisportiva Paganica R. ASD – C.L.C. Messina Rugby 76-7
Frascati R. Club 2015 – Bingo Family Amatori Catania 23-25

Classifica: Unione R. Capitolina 104, Amatori Catania 90, Rugby Napoli Afragola 75, Arvalia Villa Pamphili 65, Frascati R. Club 2015 60, Polisportiva Paganica R. ASD 53, Rugby Roma Olimpic Club 1930 41, C.L.C. Messina Rugby 37, CUS Catania Rugby 37, Colleferro Rugby 1965 30, Avezzano Rugby 24, Arechi Rugby 19

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

La mappa della Serie B 2018/2019

Dove sono localizzate le quarantotto squadre che partecipanno al terzo torneo nazionale

item-thumbnail

Il nuovo Director of Rugby del Colorno è Nick Scott, da vent’anni nella RFU

Nella Federazione inglese si occupa della formazione dei tecnici

item-thumbnail

La mappa delle squadre della Serie A 2018/2019

Dove sono localizzati i trenta club che parteciperanno al prossimo torneo cadetto

item-thumbnail

Il calendario della Serie B 2018/2019

Si parte il 14 ottobre. Previste quattro promozioni e otto retrocessioni

item-thumbnail

Serie A: ecco il calendario, si parte il 14 ottobre

Definiti i calendari della categoria cadetta, al via con 30 squadre ai nastri di partenza. Si giocherà fino al 9 giugno

item-thumbnail

L’Amatori Alghero è stato ripescato in Serie A

Subentra a L'Aquila, che aveva comunicato la volontà di non partecipare al campionato. Sale di categoria anche il Varese