Premiership: la sconfitta di Gloucester porta il Benetton in Challenge Cup

Con i 62 punti subiti dai cherry&white dai Saracens si infrangono le speranze dei Leoni. Bath al sesto posto

premiership exeter

ph. Reuters

La regular season della Premiership si è chiusa sabato pomeriggio con le sei partite in programma tutte in contemporanea. Si decidevano le gerarchie per le semifinali, ma anche i posti da assegnare per la qualificazione in Champions Cup, mentre era già noto il nome dell’unica retrocessa in Championship (i London Irish).

Saracens – Gloucester: era la partita più attesa per il Benetton Treviso, che doveva sperare nell’ingresso di Gloucester nei primi sei per poter ancora credere nell’accesso alla Champions Cup. I cherry&white però sono stati travolti dai Sarries all’Allianz Park per 62-12, nonostante la meta al primo minuto di Seabrook. Sei minuti per Polledri, partendo dalla panchina. Gloucester conquista quindi il 20esimo slot della Champions da vincente o perdente della finale di Challenge Cup contro Cardiff (qui il regolamento).

Bath – London Irish: chi invece andrà nella coppa principale è il Bath che, regolando gli Irish con un largo 63-19, sale al sesto posto proprio in coabitazione con Gloucester. I biancoblu hanno la meglio per i migliori scontri diretti.

Harlequins – Exeter: i Chiefs regolano i Quins senza troppi problemi allo Stoop, vincendo per 17-43 con sei mete a a due nel computo totale.

Newcastle – Wasps: Exeter che sfiderà i Falcons nelle semifinali, perché Newcastle non riesce nell’impresa di scavalcare le Vespe al terzo posto e cade in casa 22-39. I gialloneri dominano la contesa portandosi fin sul 3-31. per poi alzare il piede dall’acceleratore nel finale.

Sale – Leicester: i Falcons vengono agguantati in classifica dai Tigers, vittoriosi contro gli Sharks, ma a parità di punti fanno fede il maggior numero di vittorie conquistate in campionato (14 contro le 13 del Leicester). Non serve a molto, dunque, il 13-35 maturato all’AJ Bell Stadium, se non ad estromettere Sale dalla corsa ad un posto nella Champions.

Northampton – Worcester: i Saints vincono l’ultima in casa contro i Warriors per 32-24, mettendo la freccia nel secondo tempo con le mete di Tuitavake, Foden (all’ultima con la maglia di Northampton) e Collins.

classifica premiership

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Danny Cipriani: “Potrei non giocare più, ma intanto mi alleno con Jonny Wilkinson”

L'apertura inglese è senza squadra, al di là della parentesi Barbarians, ma non ha ancora mollato: "Posso ancora giocare ad alti livelli"

27 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Mike Brown pronto a tornare con i Leicester Tigers

L'estremo si sta allenando con i campioni d'Inghilterra, non gioca dallo scorso marzo

25 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Danny Care: “Conor O’Shea è stato come un secondo padre per me”

Il mediano di mischia degli Harlequins, insieme ad Ugo Monye, ha ricordato il particolare rapporto che li legava al loro ex tecnico

23 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: la RFU fa chiarezza sui placcaggi bassi in mezzo alle critiche di club e giocatori

Le linee guida della RFU non piacciano ai giocatori dilettanti, ma anche ad illustri protagonisti della scena internazionale

21 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: le nuove regole sui placcaggi dalla prossima stagione

Tutto il rugby giovanile e comunitario (dalla National One in giù) seguirà le nuove linee guida della RFU

20 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Secondo un rapporto parlamentare le finanze della Premiership sono insostenibili

Il grido di allarme arriva direttamente dalle istituzioni politiche inglesi

17 Gennaio 2023 News