Sei Nazioni 2018: la formazione dell’Italia per la sfida contro la Francia

Due seconde linee in panchina, dove trovano spazio anche Gori e Canna

italia

ph. Sebastiano Pessina

Conor O’Shea ha annunciato la formazione dell’Italia per la terza giornata del Sei Nazioni 2018, che vedrà gli Azzurri affrontare la Francia al Vélodrome di Marsiglia (diretta TV su DMAX, ore 21). Rispetto alla sfida di Dublino contro l’Irlanda, l’allenatore azzurro ha apportato tre soli cambiamenti, lanciando da titolare un Maxime Mbandà parso in grande spolvero nella trasferta zebrata a Galway, in terza linea, Lovotti e Ghirladini in prima. Confermata, invece, le cerniera mediana, con Allan e Violi ancora dal primo minuto.

– Leggi anche: la formazione della Francia

Italia: 15 Matteo Minozzi, 14 Tommaso Benvenuti, 13 Tommaso Boni, 12 Tommaso Castello, 11 Mattia Bellini, 10 Tommaso Allan, 9 Marcello Violi, 8 Sergio Parisse (c), 7 Maxime Mbandà, 6 Sebastian Negri, 5 Dean Budd, 4 Alessandro Zanni, 3 Simone Ferrari, 2 Leonardo Ghirladini, 1 Andrea Lovotti;
A disposizione: 16 Luca Bigi, 17 Nicola Quaglio, 18 Tiziano Pasquali, 19 George Biagi, 20 Federico Ruzza, 21 Edoardo Gori, 22 Carlo Canna, 23 Jayden Hayward;

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia: Tommaso Menoncello fuori per le prime due partite del Sei Nazioni

Lo ha annunciato Kieran Crowley, che ha anche detto che i giocatori più giovani potrebbero essere rilasciati alla under 20

28 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Crowley: “Al Sei Nazioni sempre in campo con il miglior XV”

Il tecnico neozelandese ha detto che non farà turnover per puntare ad una partita in particolare

28 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni: dove e quando si vede l’Italia in tv e streaming

Cinque appuntamenti per i ragazzi di Kieran Crowley

27 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022: la diretta streaming della conferenza stampa di presentazione dell’Italia

Presenti il presidente Marzio Innocenti, il c.t. Kieran Crowley e il capitano Michele Lamaro

27 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: Crowley svela i 3 atleti di Premiership che sta provando a portare in azzurro

Nel corso della conferenza stampa di lancio internazionale del torneo

26 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Test Match: una città del centro Italia si candida ad ospitare le partite degli Azzurri

Il periodo interessato è quello del triennio 2022-2024

26 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale