Eccellenza: Calvisano, vittoria sofferta contro Reggio (16-20)

Gran primo tempo degli emiliani, che poi resistono agli assalti bresciani e sfiorano anche la vittoria nel finale

Ph. Massimiliano Carnabuci

Inizia bene la capolista, che con un multifase rapido esplora tutta la larghezza del campo per due volte e poi va in meta con il terza linea Martani. I campioni d’Italia non hanno comunque il pallino del gioco in mano, perché i Diavoli dimostrano di non aver subito il contraccolpo della prima marcatura e accorciano con due punizioni di Gennari al 12′ e al 15′, con Panunzi che si divora una meta già fatta perdendo l’ovale a contatto a due metri dalla linea.

Poco dopo però il Reggio resta in 14 per il giallo a du Preez (fallo di reazione), e il Calvisano ne approfitta subito con la meta di Tuivaiti del 6-14. Gennari accorcia ancora dalla piazzola e il match resta equilibrato, con Mortali che poi ristabilisce le distanze sul 9-17 con Mortali. Al 35′ però Reggio centra il bersaglio grosso: questa volta Panunzi va a segno, beffando le guardie di Calvisano a pochi metri dalla zona rossa. Si va al riposo sul 16-17.

Nella ripresa Mortali porta i suoi sul 16-20 al 48′, ma nel complesso i bresciani hanno più possesso e territorio rispetto al primo tempo. Si gioca quasi interamente nel campo reggiano, ma la difesa degli uomini di Manghi resiste agli assalti calvini e mantiene invariato il punteggio. Gli emiliani si guadagnano l’opportunità di giocarsi anche la vittoria negli ultimi dieci minuti, mettendo grande pressione agli ospiti sui 5 metri che pagano i ripetuti falli con il giallo a Cavalieri al 76′. Calvisano però resiste, libera i propri 22 e nonostante un finale molto nervoso riesce a portare a casa la partita.

Classifica: Calvisano 48, Rovigo 43, Petrarca 42, Fiamme Oro e San Donà 34, Viadana 31, Medicei 18, Rugby Reggio 11, Lazio 6, Mogliano 4

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Top 12: due anticipi aprono la quindicesima giornata

Fiamme Oro-Calvisano è uno dei big match del turno. A Viadana sfida tra due squadre nella stessa situazione

16 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Matteo Zanusso non è più un giocatore del Calvisano

Giocatore e società hanno rescisso consensualmente il contratto. Il pilone ha giocato appena 36 minuti in stagione

13 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: il Verona Rugby ha ingaggiato il tongano Sam Ulufonua

Il seconda linea arriva da Hawke's Bay e rappresenta l'ennesimo innesto dell'ambiziosa realtà veneta

13 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: quattro punti di penalizzazione alla Lazio

Il giudice sportivo ha punito i capitolini poiché nessuno dei 4 stranieri schierati contro Verona rispettava le condizioni imposte dal regolamento

12 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: quello che resta dopo la 14esima giornata

Petrarca e Rovigo vincono soffrendo, ma con prospettive diverse. Altro scalpo importante per i Medicei, mentre Verona tira un sospiro di sollievo

11 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: è ancora tripla capolista

Vincono Calvisano, Rovigo e Valorugby. In coda importante vittoria del Verona a Roma contro la Lazio

10 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12