Eccellenza: Calvisano può allungare in classifica a Reggio Emilia

Al ‘Mirabello’ va in scena il posticipo. Calcio d’inizio alle ore 15, diretta streaming su The Rugby Channel

Rugby Reggio

L’undicesima giornata di Eccellenza si chiude con la sfida tra Rugby Reggio e Calvisano. Dopo il pareggio del Rovigo contro le Fiamme Oro di ieri, i campioni d’Italia hanno una ghiotta occasione per allungare in testa alla classifica sugli acerrimi rivali rossoblu, visto l’evidente divario tra le formazioni emiliane e bresciane. Quale modo migliore per dimenticare le brutte sconfitte in Coppa contro l’Heidelberger, se non tornare subito alla vittoria?

Massimo Brunello mantiene comunque alta la guardia: “Reggio è un campo difficile. In due anni solo due squadre sono riuscite a vincere con bonus: Petrarca e Calvisano all’ultimo minuto – ha dichiarato il tecnico del Calvisano Massimo Brunello – Arriviamo a questa partita con qualche problema di formazione tra infortunati e indisponibili, ma ciò non ci impedisce di ambire alla vittoria, cercando di costruire il gioco che sappiamo fare”.

Dall’altra parte, i Diavoli tornano in campo dopo la rocambolesca sconfitta di due settimane fa contro il Mogliano nel Trofeo Eccellenza, che ha un po’ certificato le grandi difficoltà di questa stagione. L’obiettivo, per Roberto Manghi, è giocarsela alla pari con tutti, per di più davanti ai tifosi del ‘Mirabello’. “Siamo ovviamente consapevoli che si tratta di una partita impegnativa e difficile giocando contro i campioni d’Italia e capoclassifica – ha detto il coach – Ho visto i ragazzi impegnarsi al massimo in allenamento e questo mi fa ben sperare. Purtroppo abbiamo perso Van Zyl per un infortunio al ginocchio, ma chi scenderà in campo sono sicuro farà un’ottima partita”.

Kick-off alle ore 15, diretta streaming su The Rugby Channel

Reggio: Farolini (cap); Costella, Paletta, Suniula, Gennari; Rodriguez, Panunzi; Rimpelli, F.Ferrarini, Messori; Devodier, Du Preez; Bordonaro, Manghi, Quaranta
A disposizione: Saccà, Gatti, Celona, Dell’Acqua, Visagie, Balsemin, Fontana, Caminati

Calvisano: Dal Zilio; Balocchi, Chiesa (C), Lucchin, Susio; Mortali, Semenzato; Tuivaiti, D’Onofrio, Martani; Venditti, Andreotti; Leso, Giovanchelli, Rimpelli
A disposizione: Luccardi, Cafaro, Zanetti, Cavalieri, Archetti, Consoli, Bruno, Zilocchi/Gavrilita.

Indisponibili: Casolari, De Santis, Morelli, Novillo, Paz, Pettinelli, Zdrilich.
Impegnati con la Nazionale Under20: Casilio, Fischetti.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Top 12: Calvisano non si ferma a Roma, Viadana vince sul filo di lana contro Mogliano

La capolista in coabitazione allunga nel finale e si regala un sabato di festa, in attesa delle rivali

16 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: la diretta streaming di Fiamme Oro-Calvisano e Viadana-Mogliano

Potete seguire e commentare le due partite in programma oggi anche su OnRugby

16 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: due anticipi aprono la quindicesima giornata

Fiamme Oro-Calvisano è uno dei big match del turno. A Viadana sfida tra due squadre nella stessa situazione

16 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Matteo Zanusso non è più un giocatore del Calvisano

Giocatore e società hanno rescisso consensualmente il contratto. Il pilone ha giocato appena 36 minuti in stagione

13 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: il Verona Rugby ha ingaggiato il tongano Sam Ulufonua

Il seconda linea arriva da Hawke's Bay e rappresenta l'ennesimo innesto dell'ambiziosa realtà veneta

13 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: quattro punti di penalizzazione alla Lazio

Il giudice sportivo ha punito i capitolini poiché nessuno dei 4 stranieri schierati contro Verona rispettava le condizioni imposte dal regolamento

12 febbraio 2019 Campionati Italiani / TOP12