Champions Cup: assalto a Tolone, Treviso è pronto

Kieran Crowley ha annunciato i suoi 23 per la difficile trasferta francese

benetton treviso gori champions cup tolone

ph. EPCR

Non sarà per niente facile. Dopo la vittoria sfumata a Monigo per un solo punto nel finale di partita del secondo turno di Champions Cup (30 a 29 per gli ospiti in ottobre), le due squadre si ritrovano a campi invertiti. Una sfida assai ostica per gli uomini in maglia biancoverde.

Tolone è una squadra che ha cominciato la stagione con torpore ma la cui ben nota qualità sta incominciando ad emergere. La squadra ospita la quinta piazza in Top 14 e ha assoluta necessità di battere Treviso segnando anche quattro mete per continuare la lotta serrata in uno dei gironi più avvincenti di questa edizione della coppa europea.

Tolone condivide infatti con Bath la prima posizione nel girone 5, con 13 punti, mentre gli Scarlets inseguono con 12 e affrontano gli avversari al Recreation Ground.

Kieran Crowley ha scelto un XV che vede il gradito ritorno di Marco Riccioni dal primo minuto, una coppia di centri particolare formata da Brex e Morisi e una squadra in generale molto fisica. Capitan Dean Budd viene tenuto a riposo e i gradi di capitano sono per Robert Barbieri. Gori e McKinley scelti per la mediana.

Lunga la lista degli indisponibili, fra i quali figura Jayden Hayward. La maglia numero 15 sarà quindi appannaggio di Luca Sperandio. In panchina solamente due trequarti: Giorgio Bronzini e Tommaso Allan. Infine, quando entrerà, Alessandro Zanni otterrà il ragguardevole risultato di 50 presenze in Champions Cup.

Kick-off alle ore 14 di domenica, diretta su Eurosport Player.

Benetton Treviso: 15 Luca Sperandio, 14 Tommaso Benvenuti, 13 Luca Morisi, 12 Ignacio Brex, 11 Monty Ioane, 10 Ian McKinley, 9 Edoardo Gori, 8 Robert Barbieri (C), 7 Sebastian Negri, 6 Federico Ruzza, 5 Marco Fuser, 4 Irné Herbst, 3 Marco Riccioni, 2 Haime Faiva, 1 Alberto De Marchi.

A disposizione: 16 Tomas Baravalle, 17 Cherif Traore, 18 Tiziano Pasquali, 19 Alessandro Zanni, 20 Marco Lazzaroni, 21 Marco Barbini, 22 Giorgio Bronzini, 23 Tommaso Allan

Indisponibili: Luca Bigi, Angelo Esposito, Simone Ferrari, Ornel Gega, Jayden Hayward, Engjel Makelara, Nasi Manu, Nicola Quaglio, Michael Tagicakibau, Federico Zani.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Cosa può dare Monty Ioane all’Italia?

Ce lo racconta Antonio Pavanello, l'uomo che l'ha portato al Benetton Rugby

7 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Filippo Alongi: “Giocare con i Leoni è stato un sogno realizzato dopo anni di sacrifici”

Le prime parole in maglia biancoverde per il giovane pilone toscano

7 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Alessandro Zanni, fra le migliori terze linee: può entrare nel XV del decennio del Pro14

L'ex azzurro figura in una lista di assoluti campioni

6 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, la visione di Antonio Pavanello: “Rosa giovane, ma comunque esperta”

Il ds dei veneti fa il punto della situazione sulla costruzione del roster in vista della prossima stagione

6 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Callum Braley: “Voglio guadagnarmi la maglia numero 9”

Il mediano di mischia azzurro è da poco sbarcato in Italia. Obiettivi chiari per crescere insieme alla squadra biancoverde

5 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Matteo Drudi: “Un pilone non deve mai smettere di aggiornarsi. Sogno l’azzurro nel 2023”

Intervista all'avanti romano: uno dei 6 permit player in forza ai Leoni

3 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby