Cose federali: annullate le (prime) elezioni del Comitato FVG

Irregolare il voto dello scorso primo aprile. Un problema di controllo e comunicazione?

friuli venezia giulia

“Il Consiglio Federale ha deliberato all’unanimità di annullare l’Assemblea Ordinaria Elettiva dell’1 aprile 2017 sulla base delle gravi irregolarità nell’assegnazione dei voti e, contestualmente, di nominare Commissario il Consigliere Roberto Zanovello che dovrà entro 30 giorni procedere alla riconvocazione dell’Assemblea stessa secondo i termini previsti dai regolamenti vigenti. Il Consigliere Fabio Beraldin è stato nominato Commissario supplente”.

La decisione è stata annunciata dalla FIR in data sabato 29 aprile dopo il Consiglio Federale di Bologna. L’Assemblea Ordinaria Elettiva del Comitato Friuli Venezia Giulia, si era riunita a Bagnaria Arsa e aveva eletto come Presidente Claudio Ballico, in quota Pronti Al Cambiamento (Marzio Innocenti).

 

 

Come avvengono le elezioni del Presidente di un Comitato Regionale? 

L’Assemblea è convocata previa nomina della Commissione Verifica Poteri. Questa è composta da tre membri effettivi (uno dei quali è il Presidente) e tre supplenti. Suoi compiti sono il controllo delle candidature; la verifica del diritto di partecipazione, dell’attribuzione dei voti nonché della regolarità delle deleghe; la consegna ai delegati, all’atto del riconoscimento, delle schede per le votazioni segrete. La situazione in questo caso era particolare: si trattava infatti della  prima elezione per il nuovo Comitato FVG, nato dallo scorporamento dell’ex CIV (ora Comitato Regionale Veneto).

Le “gravi irregolarità nell’assegnazione dei voti” a cui la FIR fa riferimento, scriveva nei giorni scorsi Rugbymeet, consisterebbero in un errore formale della Commissione Verifica Poteri: il computo totale delle votazioni avrebbe incluso anche quote di voti di non aventi diritto, in particolare tecnici e giocatori. Insomma, hanno votato non aventi diritto. Risultato, nomina di un Commissario (Roberto Zanovello), voto annullato ed elezioni da rifare.

 

 

Tabulati e poca comunicazione?

In mezzo a simili vicende, la domanda spontanea è capire di chi sia la colpa dell’accaduto. Le elezioni sono avvenute sotto l’egida della FIR e l’Assemblea (in quanto prima votazione) era presieduta niente meno che Antonino Saccà, Vice Presidente Vicario della Federazione e navigato dirigente federale. Al neonato Comitato regionale però, sarebbero arrivati i tabulati di voto utilizzati anche per l’elezione di Presidente e Consiglio Federale: lì sì che valgono anche i voti in quota atleti e tecnici. Colpa di chi li manda, di chi li utilizza in modo improprio, o di chi dovrebbe controllare l’applicazione del regolamento?

 

 

Le parole di Antonino Saccà

“Non esito a ritenere l’errore che ha determinato l’annullamento della Assemblea Elettiva del FVG  increscioso – ha dichiarato lo stesso Saccà al Grillotalpa (a questo link le dichiarazioni complete) – […] E’ ovvio che la preparazione delle schede (che vengono poi verificate e siglate dal presidente della CVP) ed delle relative buste da  consegnarsi alle Società partecipanti  è effettuata in antecedenza. Il Presidente dell’Assemblea è nominato solo dopo che il Presidente della CVP ha letto la sua relazione e l’assemblea si è costituita”. In questi casi insomma, il Presidente dell’Assemblea non agisce da primo protagonista (c’è comunque la funzione di garanzia) e l’errore sarebbe stato fatto a monte.

Il Commissario Roberto Zanovello dovrà entro 30 giorni procedere alla riconvocazione dell’Assemblea.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Il bilancio preventivo 2018 della FIR è in attivo

Pubblicate le prime cifre sull'esercizio federale previsto per l'anno in corso. Ricavi in crescita del 3%

10 aprile 2018 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

A Treviso non ci sarà una seconda Accademia Under 20 nel prossimo anno

La nuova struttura federale avrebbe dovuto essere avviata in estate e legata al Benetton

10 aprile 2018 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Dal Veneto una proposta per le partite delle giovanili poco equilibrate

Mischiare le squadre se ci dovesse essere troppo dislivello. L'idea è stata presentata alla Federazione

28 marzo 2018 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Il Collegio di Garanzia del CONI ha estinto il procedimento per la fuga di notizie

Annullate le condanne per Roberto Zanovello, Gianni Amore e Fulvio Lorigiola

13 febbraio 2018 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

La Procura Generale dello Sport ha fatto ricorso per le condanne sulla fuga di notizie

Presentata una richiesta di estinzione del processo a Amore, Lorigiola, Zanovello e Innocenti

11 gennaio 2018 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

La riforma per gli allenatori e il confronto con l’estero: intervista a Pasquale Presutti

Con il coach dei Medicei e consigliere federale abbiamo parlato del nuovo percorso di formazione per i tecnici

3 gennaio 2018 Rugby Azzurro / Vita federale