Guinness Pro12: Ulster ferma la capolista, Connacht ko a Belfast

I nordirlandesi entrano in zona playoff, Ospreys ko a Newport. Sabato in programma Benetton-Glasgow e altri due match

ph. Action Images / Andrew Couldridge

ph. Action Images / Andrew Couldridge

Ulster ritrova Iain Henderson e conquista una vittoria importante contro la capolista Connacht. Il furore agonistico dei ragazzi di Pat Lam nel match contro Leinster si vede solo a sprazzi, Ulster nel primo tempo mette costantemente pressione. Due calci di Jackson nel primo quarto d’ora per due trattenuti e una meta di Rory Best sugli sviluppi di un carretto segnano un primo tempo di netta marca nordirlandese. Al 38′ Shane O’Leary dai 35 metri centrali manda sul palo la prima punizione per Connacht e per i verdi di Galway non sembra proprio serata. Nel recupero nuovo calcio per Connacht, più vicino ma più laterale: stavolta la palla è fra i pali ma al riposo è 11-3 Ulster.

 

Era solo un fuoco di paglia e Ulster lo mette subito in chiaro, al 44′ un veloce ribaltamento destra-sinistra trova Gilroy, schiacciare è facilissimo e con la difficile trasformazione di Jackson si va sul 18-3. Trimble prova ad aiutare Connacht prendendosi un giallo per un colpo ad Aki a gioco fermo. Connacht carica e arriva a un metro dalla meta ma un’ottima difesa avanzante li costringe alla palla persa. Al 55′ Connacht concretizza la superiorità numerica con una splendida meta: grande azione alla mano chiusa con due off load finali. Caolin Blade shciaccia e O’Leary trasforma: 18-10. Subito dopo rientra Trimble e Ulster va vicinissima alla terza meta ma prima Best viene tenuto alto in area di meta, quindi poi la difesa forza un tenuto e vince la mischia successiva. Al 71′ però l’arbitro decide il match dando un giallo a O’Leary per un placcaggio alto non nettissimo. Al 72′ altro giallo a Sean O’Brien per entrata di spalla. Connacht riesce a salvarsi anche con due uomini in meno. Finisce 18-10.

 

Dragons-Ospreys: la franchigia di Swansea espugna Newport 20-26 dopo aver chiuso il primo tempo sull’8-19 con le mete di Hassler, Webb e Evans. La marcatura del bonus arriva nella ripresa con Underhill, che rende vana la tripletta di Amos per i Dragons.

 

Ulster: 15 Jared Payne, 14 Andrew Trimble, 13 Luke Marshall, 12 Stuart McCloskey, 11 Craig Gilroy, 10 Paddy Jackson, 9 Ruan Pienaar, 8 Roger Wilson, 7 Chris Henry, 6 Iain Henderson, 5 Franco van der Merwe, 4 Pete Browne, 3 Ricky Lutton, 2 Rory Best (c), 1 Callum Black
A disposizione: 16 Rob Herring, 17 Kyle McCall, 18 Bronson Ross, 19 Robbie Diack, 20 Sean Reidy, 21 Paul Marshall, 22 Stuart Olding, 23 Darren Cave

Marcatori Ulster

Mete: Best (27), Gilroy (43)
Conversioni: Jackson (43)
Punizioni: Jackson (5, 12)

Connacht:  15 Robbie Henshaw, 14 Niyi Adeolokun, 13 Bundee Aki, 12 Peter Robb, 11 Matt Healy, 10 Shane O’Leary, 9 John Cooney, 8 Eoin McKeon, 7 James Connolly, 6 John Muldoon (c), 5 Aly Muldowney, 4 Andrew Browne, 3 Rodney Ah You, 2 Tom McCartney, 1 Denis Buckley
A disposizione: 16 Dave Heffernan, 17 Ronan Loughney, 18 Finlay Bealham, 19 Ultan Dillane, 20 Sean O’Brien, 21 Caolin Blade, 22 Cormac Brennan, 23 Danie Poolman

Marcatori Connacht

Mete: Blade (54)
Conversioni: O’Leary (54)
Punizioni: O’Leary (40)

 

di Damiano Vezzosi

 

 

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Ruan Pienaar torna nel Pro14

Il mediano di mischia ex Ulster torna al suo club d'origine, i Cheetahs

11 luglio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Mathieu Bastareaud potrebbe andare a giocare a Munster nei prossimi mesi

Il centro francese è conteso da alcuni club europei per via della sua mancata convocazione al Mondiale

6 luglio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Il nuovo logo di Connacht

Design rinnovato per lo stemma della squadra di Galway

5 luglio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14, Munster: il tallonatore Mike Sherry si ritira

L'irlandese saluta il club dopo quasi dieci anni di carriera

1 luglio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Hawies Fourie è il nuovo head coach dei Cheetahs

È il sostituto di Franco Smith, che dall'1 gennaio 2020 entrerà nello staff tecnico dell'Italia

29 giugno 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Edinburgh sta facendo il mercato più interessante del Pro14

La squadra scozzese è quella che sembra essersi rinforzata di più in vista della prossima stagione

27 giugno 2019 Pro 14 / Altri club