Joe Schmidt e l’Irlanda: dopo l’estate si decide se continuare

Il tecnico neozelandese prenderà una decisione sul suo futuro dopo il tour in Sudafrica

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

E’ uno dei tecnici più apprezzati – e ambiti – di tutta Ovalia e con la nazionale irlandese ha fatto un gran lavoro con due Sei Nazioni conquistati in tre anni. Il suo contratto con la federazione del Dublino scadrà a giugno 2017 ma Joe Schmidt ha fatto sapere che una decisione sul rinnovo fino al Mondiale 2019 in Giappone – cosa che la IRFU vorrebbe – la prenderà questa estate dopo il tour in Sudafrica: “E’ importante che i giocatori e la federazione sappiano al più presto se devono proseguire con una continuità o iniziare un nuovo percorso – ha detto il tecnico neozelandese – Io devo considerare tutti i fattori e peseranno molto anche aspetti che non hanno a che fare con il rugby”. Ricordiamo che Schmidt ha un figlio che soffre di epilessia.
L’allenatore si sarebbe dato una scadenza abbastanza vicina per poter eventualmente ambire alla guida di una delle franchigie neozelandesi di Super Rugby. E iniziar così la corsa alla panchina All Blacks per il dopo 2019.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Conor O’Shea: “Per poco Danny Care non scoprì i piani per la Fox”

L'ex tecnico azzurro racconta il piccolo, curioso retroscena che coinvolge Ugo Monye e un barbiere di Londra

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia: John Jeffrey nuovo presidente federale

Lo Squalo Bianco nominato per il momento ad interim. Intanto Dave Rennie lascia Glasgow con un mese di anticipo

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Leggende ovali: Shane Williams, il rapporto con Paul O’Connell e il valore di Brian O’Driscoll

L'ex ala gallese svela retroscena del tour dei Lions 2009 e non solo

item-thumbnail

Sei Nazioni: il XV ideale scelto da Andrea Masi

L'ex giocatore azzurro ha composto la sua formazione, dove non mancano alcuni compagni di squadra

25 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il board del Sei Nazioni prende posizione sulla possibilità di un “4 Nazioni” senza Italia e Francia in autunno

Definite "inaccurate speculazioni" le voci giornalistiche circolate nelle scorse ore in UK

18 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia: Ruaridh Jackson si ritira

Il trequarti dice basta a 32 anni, al termine di una carriera da 33 caps

18 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni