Zebre, Gavazzi replica a Dalai: lo denuncerò per diffamazione

Intanto, Cantoni si esclude dalla presidenza dei bianconeri e avanza l’ipotesi Dondi traghettatore

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

“Non ho mai incontrato, né parlato con questo signore. Nemmeno saprei riconoscerlo, diciamo pure che non so chi sia. In tutto, una volta, tramite Gianluca Romanini, l’ex presidente della franchigia, sono stato presentato a suo padre (cosa che OnRugby può confermare, ndr). Un attacco di tal fatta, quindi, proprio non riesco a spiegarmelo. Non mi sono ancora consultato con il mio legale, ma lo denuncerò per diffamazione”. Con queste parole, pubblicate oggi dalla Gazzetta dello Sport, il numero uno FIR Alfredo Gavazzi replica alle dichiarazioni che l’editore Michele Dalai ha rilasciato nei giorni scorsi sempre al quotidiano rosa a proposito di un possibile coinvolgimento nelle Zebre, che, dichiara ancora il Presidente, “ho voluto privatizzare […] per un fatto di equità nei confronti di Treviso. La nostra gestione diretta era problematica”. L’incontro è avvenuto ma poi le parti non si sono più avvicinate, fermo restando che le quote restano a disposizione di tutti (circa il 2% quelle del Presidente, si legge, ma da cui non deriva nessun interesse). “Con la sua sparata senza senso ha però creato danni enormi alla federazione e a tutto il movimento. Ne dovrà rispondere”, conclude.

 

Intanto sempre sulla Gazzetta dello Sport si legge che dal consiglio federale di mercoledì non sarebbero arrivate le dimissioni di Cantoni, che pertanto non potrà diventare nuovo presidente delle Zebre. Oggi invece il cda dei ducali, con Dondi possibile traghettatore.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Gli staff tecnici di nazionali e accademie per la stagione 2019/2020

Il consiglio federale della FIR ha confermato tutti gli allenatori principali

19 luglio 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

La FIR ha approvato il bilancio consuntivo del 2018 e il bilancio preventivo del 2019

Entrambi sono stati chiusi con degli utili. Nel 2018 è cresciuto il valore della produzione

10 giugno 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

È stato nominato un nuovo vice presidente della FIR

È Onorio Rebecchini, uno dei fondatori dell'Unione Rugby Capitolina. Succede al dimissionario Salvatore Perugini

6 giugno 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Le prime dichiarazioni di Salvatore Perugini dopo le dimissioni da vice presidente FIR

L'ex pilone azzurro ha parlato a OnRugby della sua decisione ufficializzata qualche giorno fa

17 aprile 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Salvatore Perugini si è dimesso da vice presidente della FIR

La decisione è arrivata durante l'ultimo consiglio federale, in critica con la gestione attuale

15 aprile 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Parla Marzio Innocenti: “Nessun Pronti al Cambiamento 2. Rispetto Gavazzi, ma abbiamo idee diverse”

Il presidente del Comitato Veneto conferma la propria candidatura e chiarisce le ragioni della frattura con Palc

3 dicembre 2018 Rugby Azzurro / Vita federale