BergaMauro e l’ultima partita:”Non voglio far polemica, ma…”

L’ex flanker torna a parlare dell’ultima partita del Mondiale contro la Romania, nella quale non è neppure andato in panchina

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Sta realizzando di aver smesso con il rugby giocato, eppure a quell’ultima partita della sua carriera Mauro Bergamasco ci pensa ancora sotto sotto. In un’intervista al Corriere del Veneto infatti, il 36enne ha dichiarato:”Non voglio fare polemiche, anche perchè sarebbe inutile. L’ultima partita non andava svilita, anche perchè era una cosa a cui tenevo; soprattutto per quello che avevo dimostrato quando ero stato chiamato in causa nelle precedenti partite. Detto questo comunque – prosegue Mauro – posso dire di essere molto contento del tributo che tutto il mondo del rugby mi ha riservato, in primis quello dei miei compagni di squadra”.

 

 

La chiacchierata continua poi parlando di ciò che sarà nella “nuova” vita quotidiana:”Mi sto dando un mese di tempo per assestarmi e riprendere gli equilibri. Ora gestisco la M2M, una società di servizi alle aziende e ai privati che lavora nella comunicazione con la produzione audiovisivi, ma non escludo di tornare in un domani nel mondo del rugby.
Se dovessi pensare infine al rugby azzurro, dove ho avuto la più grande soddisfazione nel Sei Nazioni del 2007, quando battemmo il Galles e io giocai al centro con mio fratello, e a quello veneto vi dico che ad entrambi è mancato qualcosa per completare il loro processo di crescita”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Italia, O’Shea: “Il rugby italiano non sarà perdente”

In un'intervista a Tuttosport, il CT azzurro rinnova il suo ottimismo per il futuro

14 febbraio 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: una sorpresa tra i 33 convocati dell’Italia per preparare la sfida all’Irlanda

Conor O'Shea ha chiamato anche un mediano di mischia inedito, in forza a Gloucester

12 febbraio 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Siamo solo questi?

L'Italia non riesce a trovare grandi certezze e continua a regredire in attacco. Ma davvero gli azzurri al momento non possono fare di più?

11 febbraio 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: gli highlights di Italia – Galles

Quattro mete all'Olimpico, due per parte. Rivediamole nei momenti migliori della partita

10 febbraio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: le dichiarazioni degli azzurri dopo Italia-Galles

Nel post partita hanno parlato il CT Conor O'Shea, capitan Sergio Parisse e Abraham Steyn, uno dei migliori in campo

9 febbraio 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: l’Italia è più brutta del Galles, azzurri sconfitti 15-26

All'Olimpico i Dragoni non brillano, ma i padroni di casa commettono davvero troppi errori e hanno poco possesso

9 febbraio 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale