Lo “scippo” del talenti del Pacifico: sotto inchiesta due club francesi?

L’ex giocatore di Samoa Daniel Leo denuncia: irregolari le strutture di Clermont e Brive alle Isole Fiji

ph. Peter Cziborra/Action Images

ph. Peter Cziborra/Action Images

Daniel Leo, 42 caps con Samoa tra il 2005 e il 2014 e un trascorso di club tra Wasps e Bordeaux, è stato ricevuto a Londra dal numero uno di World Rugby Brett Gosper. I due hanno parlato di un paio di argomenti che al momento stanno molto a cuore alle squadre del Pacifico, uscite malconce dalla Coppa del Mondo: il trattamento riservato alle nazionali Tier 2 in sede di calendario iridato e, soprattutto, il legame tra i giocatori di nascita isolana ma formazione francese.

 

Per questo ultimo tema, è stato citato La Regola 4 della sezione C del Capitolo 1 della “Guida per le Federazioni sulla formazione di giovani giocatori”, dovi si legge che i club hanno competenza in quanto “centri di formazione e sviluppo” solamente “entro i limiti geografici della Federazione a cui sono affiliati”. Ma la presenza alle Isole Fiji di due strutture gestite da Clermont e Brive cozzerebbe con con la regola sopracitata. Il club gialloblu, per esempio, ha un contratto di collaborazione con l’Accademia di Nadroga alle Isole Fiji, dove si legge che scopo della presenza è “portare l’esperienza del club e le attrezzature per promuovere lo sviluppo di operatori del rugby locali”. Brive va oltre, insegnando addirittura la lingua francese nel caso in cui qualcuno si trasferisse successivamente in Francia.

 

Interpellati da Midi Olypique, che ha ricostruito la vicenda, i due club hanno spiegato che non si tratta di Accademie Oltralpe ma semplicemente di accordi di partnership e cooperazione. World Rugby, come si legge, potrebbe fare luce sulla questione. Del resto, il tema dei giocatori isolani “scippato” dalle nazioni più forti e potenti nelle isole del Pacifico non è mai stato taciuto. E dopo una RWC sottotono, qualcuno alzerà la (poca) voce….

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Test Match: i Maori All Blacks si prendono la rivincita sulle Fiji battendole 26-17

La rappresentativa neozelandese si impone a Rotorua segnando quattro mete

item-thumbnail

Maori All Blacks-Fiji, le formazioni del secondo round

Dopo la netta vittoria a Suva dei figiani la sfida si sposta in Nuova Zelanda. Dieci cambi per John McKee

item-thumbnail

Le Fiji regalano spettacolo e sconfiggono i Maori All Blacks

Gli isolani si impongono 27-10 sui neozelandesi, in quel di Suva

item-thumbnail

Test Match: le formazioni di Fiji-Maori All Blacks

Prima uscita del 2019 per la nazionale di John McKee, che comincia a preparare il Mondiale contro la selezione neozelandese

item-thumbnail

Eddie Jones allenerà i Barbarians contro le Fiji, nel primo match post Rugby World Cup

L'allenatore dell'Inghilterra sarà alla sua prima volta da head coach della prestigiosa selezione

item-thumbnail

La Spagna non è mai stata così in alto nel ranking mondiale

I Leones sono reduci da un brillante tour in Sud America, dove hanno battuto nettamente anche l'Uruguay