Mauro Bergamasco: passato, presente e futuro del rugby italiano

Il terza linea azzurro in una lunga intervista tocca tantissimi temi: cambiamento e futuro della palla ovale, doping, premi e Mondiale

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Il terza linea azzurro Mauro Bergamasco ha concesso un’intervista a La Stampa. Tanti i temi toccati, soprattutto in ottica Mondiale. “Sento che sto bene” esordisce il flanker, che guarda alla partita di Torino contro la Scozia: “Molta attenzione alla difesa, ma vogliamo essere protagonisti anche in attacco. Non si vince difendendo e basta”. Sarà il Mondiale numero cinque, tanti anni in cui il rugby è cambiato molto: “Il rugby invece è un altro sport. Fisico, tattico, tecnico, è cambiato tutto […] giocato da super atleti”. E la domanda successiva va sull’argomento doping: “Non metto la mano sul fuoco, siamo uomini anche noi, qualche mela marcia ci sarà“. Infine, sul futuro del rugby in Italia (“bisogna investire su educatori e settori giovanili”) e sul futuro tecnico della Nazionale (“un tecnico esperto, di formazione latina. E un pedagogo. Perché allenare l’Italia non è facile“). Sulla polemica premi e lo scontro con la Federazione, questa la risposta: “Noi giocatori non ci pensiamo e non ne parliamo. Se lo farete anche voi giornalisti  ci aiuterete ad essere più sereni”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Kieran Crowley e lo staff della Nazionale ospiti del Colorno

Dopo due società emiliane, lo stato maggiore del rugby azzurro è passato da Colorno per lavorare assieme allo staff tecnico biancorosso

16 Settembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Andrea Di Giandomenico: “Siamo carichi per domenica, saranno importanti i breakdown”

Il commissario tecnico delle azzurre fa il punto in vista dell'importante sfida contro l'Irlanda di domenica a Parma

16 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sara Barattin e i suoi 100 caps: “Per me è una partita come le altre, ma con l’Irlanda è un dentro o fuori”

La numero 9 azzurra, che festeggerà i suoi 100 caps contro l'Irlanda, racconta a OnRugby l'avvicinamento a un match fondamentale per l'Italia

16 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia femminile: gli highlights del netto successo sulla Scozia

Sei mete azzurre, per il 38-13 definitivo nel match di apertura del torneo di qualificazione mondiale

14 Settembre 2021 Foto e video
item-thumbnail

Italdonne: le parole di Andrea Di Giandomenico e Manuela Furlan dopo la vittoria

Il CT della nazionale femminile e la capitana hanno fatto il punto della situazione dopo la bella vittoria contro la Scozia

13 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Qualificazioni mondiali: grande inizio dell’Italia, Scozia battuta 38-13

Un ottimo inizio per le azzurre, che portano a casa 5 punti nel primo match del torneo

13 Settembre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile