Mauro Bergamasco: passato, presente e futuro del rugby italiano

Il terza linea azzurro in una lunga intervista tocca tantissimi temi: cambiamento e futuro della palla ovale, doping, premi e Mondiale

COMMENTI DEI LETTORI
  1. bangkok 17 Agosto 2015, 12:29

    Ottima risposta alla domanda sui premi

    • Hullalla 17 Agosto 2015, 13:18

      Veramente ottima.

      • zappinbo 17 Agosto 2015, 19:26

        Il suo libro che “stilisticamente” é una pena, non lo facevo cosí pronto alla battuta. Bell a anche quella: allenare l’Italia non è facile:-)

        Da sportivo nel mio cuore lui come pochi altri.

  2. burger 17 Agosto 2015, 13:55

    Non se ne deve parlare quando conviene….

  3. Gino 17 Agosto 2015, 14:58

    Quindi lui è sicuro di essere fra i 31?

  4. delipe 17 Agosto 2015, 22:34

    Buonasera,
    Con tutto il rispetto che si deve ad un campionissimo…per questo Mondiale io non lo porterei !
    Le motivazioni ? La disciplina in campo, gli 80 minuti che sono lunghi e una scelta per il futuro.
    Ciao Mauro
    Cordialità

    • Camoto 18 Agosto 2015, 01:52

      Tra i rimasti io lo terrei. Certo che avrei preferito Barbini al suo posto. Un gran campione ed ancora pieno di stimoli, ma quando è stanco mi infastidiscono le sue entrate in fuorigioco, spero Brunel lo sappia gestire bene.

Lascia un commento

item-thumbnail

Italia: anche le Azzurre in campo a novembre?

Dopo la qualificazione mondiale

24 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia: novità sul programma tv dei Test Match di Novembre

Circa la trasmissione in chiaro dei tre match autunnali

23 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia A: nuova convocazione, si rivede un numero 9 delle Zebre

Lo staff tecnico azzurro apporta una modifica al gruppo che dalla prossima settimana lavorerà a Verona verso la partita di Madrid

item-thumbnail

Nazionale Italiana Rugby: unà novità nelle convocazioni per i test match

Ci sarà un debutto mancato nella selezione "A" e dunque lo staff azzurro ha fatto una modifica tra i trequarti con un nome in aggiunta

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro