Guinness Pro12 tra debiti italiani e una rivoluzione londinese?

Il board starebbe trattando l’ingresso di London Welsh e London Scottish. E aspetta un milione di sterline dalla FIR

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Irlanda, Galles e Scozia. Poi è arrivata l’Italia. E se arrivasse anche l’Inghilterra? La notizia viene rivelata dal settimanale britannico The Rugby Paper con il numero pubblicato oggi: London Scottish e London Welsh avrebbero iniziato una trattativa con il board celtico per il loro ingresso nella Guinness Pro12. Secondo il magazine sarebbero stati gli organizzatori del torneo a cui prendono parte Benetton Treviso e Zebre a contattare “in maniera molto informale” i due club inglesi. A spingere verso questa mossa sarebbe un piano commerciale ormai non più sostenibile per chi organizza il Pro12 e l’ingresso degli Exiles aprirebbe le porte di Londra al torneo. Cosa che inglosisce non poco, almeno chi ha in mano una cassa non troppo ricca.
Una opzione che sembra interessare di sicuro i Welsh, visto che Kevin Byron – principale azionista della squadra – dice a The Rugby Paper che “giocare in Pro12 è una idea interessante, vediamo cosa succede“, confermando di fatto che il dossier è quantomeno sul tavolo. Da non sottovalutare il fatto che la Premiership potrebbe molto presto dare il via libera al blocco del sistema di promozione/retrocessione per 5 anni.

 

Ma nell’articolo in questione c’è anche una parte che riguarda solo l’Italia. Si legge infatti che per il board celtico “al momento la priorità è l’urgenza di trovare la soluzione ai problemi irrisolti con le due squadre italiane, Treviso e Zebre, tra cui le accuse che gli italiani siano in debito di più di un milione di sterline con la società organizzatrice del torneo. E’ stata fissata una scadenza che pare termini prima della fine del mese”.
Un milione di sterline sono quasi 1,4 milioni di euro. Mica pochi…

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Com’è andato l’inizio di stagione per Benetton e Zebre?

I biancoverdi hanno vissuto tre partite piuttosto diverse fra loro. Tra i ducali per ora non ha funzionato davvero nulla

16 Ottobre 2019 Pro 14
item-thumbnail

Zebre: Junior Laloifi si è unito al gruppo

L'estremo samoano classe 1994, ultimo acquisto della nuova stagione, è arrivato a Parma

14 Ottobre 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, il punto di Zatta: “Attenzione alla disciplina. Con la rosa al completo miglioreremo”

Il numero uno dei veneti vuole compattare i ranghi in vista della ripresa delle ostilità fra due settimane

14 Ottobre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: gli highlights di Ospreys-Benetton

Tutte le mete della partita persa dai Leoni, che hanno reagito troppo tardi per cercare la rimonta

13 Ottobre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: gli highlights di Scarlets-Zebre

I ducali hanno subito otto mete a Llanelli, senza mai entrare in partita

13 Ottobre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: il Benetton in 14 cade anche a Swansea, gli Ospreys vincono 24-20

L'espulsione di Lazzaroni al 11' condiziona la partita dei Leoni, dominati in mischia e in rolling maul. La reazione finale vale il bonus

12 Ottobre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby