Franchigia argentina: dopo il no di Lobbe arriva quello di Ayerza

Il prima linea ha rinnovato con i Tigers e non tornerà in patria. Stessa sorte, probabilmente, per Bosch

ph. Paul Harding/Action Images

ph. Paul Harding/Action Images

Ieri vi raccontavamo della decisione di Juan Martin Fernandez Lobbe di rispettare il suo contratto con il Tolone (che scade a giugno 2016) e quindi di non tornare in patria per entrare nella nuova franchigia che proprio dal 2016 prenderà parte al Super Rugby. Oggi arriva dall’Inghilterra la notizia del rinnovo del contratto di Marcos Ayerza che rimarrà ai Tigers di Leicester (con lui hanno rinnovato anche Tom Youngs e Dan Cole), pare per almeno altre tre stagioni. Quindi niente Argentina anche per lui. Dovrebbe rimanere in Europa anche Marcelo Bosch, oggi ai Saracens.
Ricordiamo che per vstire la maglia dei Pumas dal 2016 non bisognerà più giocare al di fuori dell’Argentina.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Super Rugby: il calendario e le novità per il 2020

Sarà la prima edizione del torneo che si giocherà senza alcuna pausa riservata alle nazionali

10 Settembre 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Bernard Foley lascerà i Waratahs

Continua l'esodo dei Wallabies dal Super Rugby

13 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

All Blacks: ora è ufficiale, Beauden Barrett è un nuovo giocatore dei Blues

L'apertura rimarrà in Nuova Zelanda cambiando franchigia: nel 2020 usufruirà di una pausa prima di cominciare il Super Rugby

12 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il Super Rugby si vince con la difesa

La finale del campionato dell'altro emisfero analizzata nei suoi punti chiave

7 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: gli highlights della finale Crusaders-Jaguares

Come i neozelandesi hanno vinto il terzo titolo di fila, ma anche il decimo nella propria storia

7 Luglio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby: i Crusaders calano il tris. Jaguares battuti in finale 19-3

La meta di Codie Taylor e il piede preciso di Mo’unga fanno pendere la bilancia a favore dei neozelandesi

6 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby