Stephen Moore rinnova il contratto, sarà Australia anche nel 2015

Il giocatore dei Brumbies ha firmato il nuovo accordo che lo lega a franchigia e ARU fino a dopo la RWC

ph. Daniel Munoz/Action Images

Stephen Moore è il wallaby numero 796 e ha già 92 caps al suo attivo. Michael Cheika, nuovo ct della nazionale australiana, non lo ha chiamato per il tour in Europa di novembre perché il tallonatore è ancora infortunato ma, se lo vorrà, potrà farlo ancora per un pezzo perché il giocatore ha rinnovato il suo contratto con ARU e Brumbies fino alla fine del 2015: il suo accordo era in scadenza a dicembre.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Barbarians: Tra i convocati nomi eccellenti in campo e in panchina

Tanti nomi importanti tra i primi convocati dei Barbarians, che il 27 novembre giocheranno contro Samoa a Twickenham

8 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra: Maro Itoje nuovo capitano della nazionale?

A novembre ci sarà un passaggio di consegne con Farrell? In Inghilterra monta la discussione

3 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

All Blacks: c’è un nuovo gruppo di leader che punta alla Rugby World Cup 2023

Quattro giocatori, in particolare, guideranno il gruppo nei prossimi anni verso l'obiettivo iridato

1 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Gli Springboks hanno risposto alle critiche di Steve Hansen

Il ct Jacques Nienaber non le ha mandate a dire al collega neozelandese

1 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Steve Hansen durissimo: “Sudafrica-Lions? Una serie fatta solo di scontri fisici”

L'ex allenatore degli All Blacks non risparmia critiche ai colleghi per il modo nel quale hanno allenato la serie della scorsa estate