Movimento Italia tra Eccellenza e Pro12: da Rovigo arriva un’idea

Le nubi sul futuro celtico mettono preoccupazione ma il presidente del club rossoblu propone un compromesso

ph. Alessandra Florida

Italia fuori dal Pro12? Quale futuro per il nostro movimento? Una idea di compromesso arriva dal presidente del Rovigo Francesco Zambelli, intervistato da Ivan Malfatto per Il Gazzettino: «Se fosse impossibile un rinnovo dell’impegno quadriennale dell’Italia in Pro 12 cerchiamolo biennale. Per poi arrivare all’Eccellenza a otto squadre e/o a due franchigie davvero territoriali». Una soluzione che secondo il patron rossoblu «darebbe la possibilità di strutturare il passaggio tecnico e finanziario all’Eccellenza a otto squadre più forti, se poi si uscirà dal Pro 12, senza sconvolgere ora gli equilibri. (…) Il futuro potrebbe anche far convivere le due franchigie e gli otto club ad alimentarle. Ridando alle società la gratificazione e l’importanza oggi perduta nell’alto livello».
Zambelli indica poi la soluzione in due franchigie, una veneta e una lombarda, strettamente connesse ai club dei territori di riferimento, “così i vivai torneranno a produrre giovani per i propri club, la franchigia collegata e l’Italia in una filiera dove c’è identità col territorio. Non come ora, che se Rovigo produce tre giovani buoni li prende l’accademia federale e non li vedi più in maglia rossoblu”. Dibattito aperto.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton Rugby, Tommy Bell: il nuovo acquisto dei Leoni si presenta

L'utility back fissa i suoi obiettivi per la seconda parte di stagione con i Leoni

item-thumbnail

United Rugby Championship: spettacolo nei derby sudafricani con due vittorie esterne

Mete a profusione e sorpassi continui: Sharks e Stormers si impongono su Lions e Bulls raddrizzando la loro classifica

24 Gennaio 2022 United Rugby Championship
item-thumbnail

Challenge Cup: cosa serve ai leoni per passare il turno?

A 80' dalla fine della fase a gironi della coppa cadetta

item-thumbnail

Zebre, Bergamaschi: “Lottato su ogni pallone. Primo tempo concesse mete troppo facilmente”

Prima conferenza stampa da capo allenatore ducale per l'argentino

item-thumbnail

Challenge Cup: Zebre-Worcester Warriors 26-36, gli inglesi si impongono a Parma

Gli emiliani cedono ai britannici conquistando comunque il punto di bonus offensivo

22 Gennaio 2022 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Galles: Richard Hibbard si ritira con effetto immediato

Uno dei giocatori più riconoscibili dell'ultimo decennio lascia il gioco