Le lunghe mani del Castres su Alessandro Zanni?

Voci di un pesante interessamento del club campione di Francia per il giocatore del Benetton e della nazionale

ph. Sebastiano Pessina

I nomi di Alessandro Zanni e del Castres erano stati avvicinati già nell’inverno di un anno fa. Poi il duo Zatta/Munari è riuscito a trattenere a Treviso la terza linea ambitissima da diversi club stranieri. Ora fonti francesi hanno rivelato a OnRugby di una trattativa già a buon punto e di un club francese – che nel frattempo ha pure vinto il Top 14 – pronto a far firmare un contratto al giocatore.
Ovviamente nessuno parla e rilascia dichiarazioni ufficiali e il trasferimento è ancora tutto da concretizzare ma la notizia non può stupire nessuno, tanto più in un momento di incertezza sul futuro del rugby italiano nel torneo celtico (e con una presenza da quantificare nelle coppe europee che verranno) come quello che stiamo vivendo.
Probabilmente lo stesso giocatore sta aspettando di capire se e quando le nuvole si diraderanno per prendere una decisione in tutto serenità.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Cosa può dare Monty Ioane all’Italia?

Ce lo racconta Antonio Pavanello, l'uomo che l'ha portato al Benetton Rugby

7 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Filippo Alongi: “Giocare con i Leoni è stato un sogno realizzato dopo anni di sacrifici”

Le prime parole in maglia biancoverde per il giovane pilone toscano

7 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Alessandro Zanni, fra le migliori terze linee: può entrare nel XV del decennio del Pro14

L'ex azzurro figura in una lista di assoluti campioni

6 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, la visione di Antonio Pavanello: “Rosa giovane, ma comunque esperta”

Il ds dei veneti fa il punto della situazione sulla costruzione del roster in vista della prossima stagione

6 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Callum Braley: “Voglio guadagnarmi la maglia numero 9”

Il mediano di mischia azzurro è da poco sbarcato in Italia. Obiettivi chiari per crescere insieme alla squadra biancoverde

5 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Matteo Drudi: “Un pilone non deve mai smettere di aggiornarsi. Sogno l’azzurro nel 2023”

Intervista all'avanti romano: uno dei 6 permit player in forza ai Leoni

3 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby