Super Rugby: Bulls o Brumbies, chi sarà la seconda finalista?

Nel fortino di Pretoria i Bulls sono i favoriti d’ufficio. Ma occhio ai Brumbies…

ph. Siphiwe Sibeko/Action Images

Archiviata la prima semifinale, che ha visto prevalere i Chiefs sui Crusaders per 20-19, i riflettori si spostano su Pretoria dove andrà in scena il match tra i padroni di casa dei Bulls e i Brumbies per stabilire la seconda finalista (diretta ore 17:05, Sky Sport 2 HD). Negli ultimi cinque anni contro team australiani i Bulls hanno vinto 24 delle 22 partite disputate tra le mura amiche, e la sfida appare davvero difficile per i Brumbies, che partono sfavoriti. Se poi aggiungiamo che in questa stagione regolare di Super Rugby quando hanno giocato in casa i Bulls non hanno mai perso, l’ostacolo appare davvero insormontabile. Dall’altra parte però ci sono i Brumbies del sudafricano Jake White, decisi a non dare nulla per scontato e a giocarsi fino in fondo le loro possibilità. Tra gli Australiani nessun cambio rispetto alla formazione che la settimana scorsa ha battuto non senza faticare i Cheetahs, mentre tra i Bulls, che hanno osservato un meritato turno di riposo, due cambi rispetto all’ultima partita persa contro gli Stormers e che è costata il primo posto assoluto: Houggard a numero 9 al posto di Vermaak e Serfontein a primo centro al posto di Venter.

 

Bulls: Zane Kirchner; Akona Ndungane, JJ Engelbrecht, Jan Serfontein, Bjorn Basson; Morne Steyn, Francois Hougaard; Dewald Potgieter (captain), Jacques Potgieter, Deon Stegmann; Grant Hattingh, Flip van der Merwe; Werner Kruger, Chiliboy Ralepelle, Dean Greyling.

Riserve: Callie Visagie, Frik Kirsten, Morné Mellett, Paul Willemse, Jono Ross, Jano Vermaak, Jürgen Visser.

 

Brumbies: Jesse Mogg; Henry Speight, Tevita Kuridrani, Christian Lealiifano, Clyde Rathbone; Matt Toomua, Nic White; Ben Mowen (captain), George Smith, Peter Kimlin; Sam Carter, Scott Fardy; Ben Alexander, Stephen Moore, Scott Sio.
Riserve: Siliva Siliva, Ruan Smith, Fotu Auelua, Colby Faingaa, Ian Prior, Andrew Smith, Joe Tomane.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Quando Christian Cullen sublimò il concetto di ‘straordinaria-meta-solitaria’

Un memorabile pezzo di bravura dell'ex estremo degli All Blacks, nel corso della prima stagione di Super Rugby

5 Aprile 2020 Foto e video
item-thumbnail

Brusco stop all’ipotesi di tornei interni in Australia e Nuova Zelanda

Il via, che in Australia avrebbe dovuto essere ad inizio aprile, almeno per ora, è rimandato

24 Marzo 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: Joe Marchant e i suoi primi mesi ai Blues

"Ti dicono che da queste parti le difese non sono così buone, ma la verità è che è tutta un'altra cosa"

23 Marzo 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Harry Wilson è speciale, lo dicono due All Blacks

Il giovane numero 8 dei Reds ha ricevuto le lodi del proprio allenatore, Brad Thorn, ma anche di Scott Robertson

20 Marzo 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Rugbymercato: Billy e Mako Vunipola, un futuro nel Super Rugby?

I fratelli che giocano nei Saracens e nell'Inghilterra sarebbero rincorsi da numerose sirene provenienti dall'Emisfero Sud

19 Marzo 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Nuova Zelanda: un torneo interno, a breve, al posto del Super Rugby 2020?

Potrebbe iniziare nelle prossime settimane, a detta di Mark Robinson, CEO di NZRU

17 Marzo 2020 Emisfero Sud / Super Rugby