McKenzie: form first name second. Ma già da adesso?

Più che l’esperienza e l’attitudine mentale, per McKenzie conteranno le condizioni fisiche

ph. Jason O’Brien/Action Images

Pochi giorni dopo essere stato nominato ufficialmente allenatore dell’Australia, McKenzie aveva parlato delle linee guida per la selezione dei giocatori, riassumibili nella formula “form first name second” (prima la condizione fisica, poi come ti chiami). Ebbene, l’ex allenatore dei Reds, smaltita la delusione della sconfitta nei playoff contro i Crusaders, potrebbe rispettare la linea già dall’esordio nel Championship contro la Nuova Zelanda. “La mente e il cuore di certi giocatori sono sempre pronti, ma è necessario che il corpo li segua. Bisogna scegliere giocatori in forma e impazienti di giocare”. Il pensiero potrebbe essere rivolto a giocatori come Horwill e Genia, apparsi scarichi dopo gli impegni contro i Lions. Ma vorrà McKenzie veramente privarsene?

 

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Coppe europee: verso lo 0-0 per i match annullati?

Secondo fonti francesi, EPCR vorrebbe non recuperare le gare rinviate e archiviarle come pareggi senza marcature

11 Gennaio 2022 Coppe Europee
item-thumbnail

“Il Giappone dovrebbe far parte del Rugby Championship”

Il terza linea Ben Gunter non ha dubbi sul livello raggiunto dalla squadra orientale, ormai pronta per sfidare le grandi dell'Emisfero Sud

26 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2021: ecco il XV del torneo secondo Planet Rugby

Quade Cooper "si prende" la maglia come miglior apertura della manifestazione

5 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Video: gli highlights di Sudafrica-Nuova Zelanda

Ecco le immagini della splendida partita che ha visto gli Springboks vincere a tempo scaduto contro gli All Blacks

2 Ottobre 2021 Foto e video
item-thumbnail

Rugby Championship: show stupendo in chiusura di torneo, il Sudafrica batte gli All Blacks 31-29

Decisivo il piazzato di Jantjies in un finale pazzo. All Blacks che avevano comunque già vinto il torneo

2 Ottobre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship