Tim Payne costretto a dire addio per colpa del collo

Un infortunio, il tentativo di recupero e infine il responso dei medici: il pilone dei London Wasps deve lasciare

ph. Henry Browne/Action Images

Gli Wasps e il rugby perdono un pilone che per una intera carriera (o quasi) ha calcato il prato dell’Adams Park. Dopo 266 partite con la maglia delle Vespe Tim Payne appende gli scarpini a causa di un infortunio al collo. Il giocatore, classe 1979, sperava di recuperare ma i medici sono stati inflessibili e hanno decretato la fine di una carriera che lo ha portato anche ad essere convocato dai Lions e a vestire per 22 volte la maglia della nazionale inglese.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

I giocatori dei Worcester Warriors non se ne possono andare, per il momento

Sempre più paradossale la situazione del club inglese, nonostante la sospensione dai campionati

28 Settembre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani in Premiership: sconfitte di misura per Danilo Fischetti e Tommaso Allan

Hame Faiva è sceso in campo con Worcester, ma ora la sua situazione si fa incerta per via dell'esclusione dei Warriors

27 Settembre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

I Worcester Warriors sono stati sospesi dalla Premiership e da tutte le competizioni

Il provvedimento ha effetto immediato: ecco la spiegazione della Federazione Inglese

27 Settembre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: clamoroso! Worcester distrugge Newcastle mentre è a un passo dal fallimento

Situazione quasi disperata per i Warriors, con i giocatori che solo venerdì hanno deciso di scendere in campo nonostante tutti i problemi

25 Settembre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: i Wasps vicini all’amministrazione controllata, potrebbero essere retrocessi d’ufficio

Intanto, la federazione minaccia di sospendere i Worcester Warriors da tutte le competizioni

23 Settembre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Venuto dal nulla: l’avvento di Theo McFarland

La terza linea dei Saracens sta vivendo un momento stellare, ma nonostante abbia 26 anni è un professionista solo da 2 stagioni

21 Settembre 2022 Emisfero Nord / Premiership