Tim Payne costretto a dire addio per colpa del collo

Un infortunio, il tentativo di recupero e infine il responso dei medici: il pilone dei London Wasps deve lasciare

ph. Henry Browne/Action Images

Gli Wasps e il rugby perdono un pilone che per una intera carriera (o quasi) ha calcato il prato dell’Adams Park. Dopo 266 partite con la maglia delle Vespe Tim Payne appende gli scarpini a causa di un infortunio al collo. Il giocatore, classe 1979, sperava di recuperare ma i medici sono stati inflessibili e hanno decretato la fine di una carriera che lo ha portato anche ad essere convocato dai Lions e a vestire per 22 volte la maglia della nazionale inglese.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Guida alla Premiership 2019/2020

Inizia venerdì il campionato più bello del mondo, fra nuove stelle e un sostanziale equilibrio

17 Ottobre 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Damian Willemse sarà dei Saracens per tre mesi

Il talentuoso trequarti arriverà come injury cover per rimpiazzare gli infortunati Alex Goode e Max Malins

4 Settembre 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

I London Irish si assicurano anche le prestazioni di Steve Mafi

L'avanti tongano arriva dal Pro14, torneo nel quale ha brillato con la maglia di Castres

25 Luglio 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

La famiglia Du Preez trasloca a Sale

Dagli Sharks sudafricani a quelli della Premiership, i gemelli Jean-Luc e Daniel rispondono così all'addio del padre alla panchina del Super Rugby

21 Luglio 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Scozia: Josh Strauss torna in Sudafrica

Il numero 8 lascia i Sale Sharks per approdare ai Blue Bulls, nel Super Rugby

15 Luglio 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, il calendario 2019/2020: si riparte da Bristol-Bath. I Saracens ospiteranno i Saints

Tutta la magia del campionato inglese: vecchie sfide, nuovi stadi e grande attenzione ai fans

11 Luglio 2019 Emisfero Nord / Premiership