Rovigo torna a sorridere e Zambelli fa capire che sulla panchina…

Il presidente rossoblu fa intendere che per Massimo Brunello le chance sono ormai davvero poche. E parla anche del suo futuro

ph. Tommaso Del Panta

Il presidente del Rovigo Francesco Zambelli nell’immediato dopo-partita della sfida con il Viadana era un uomo contento: la sua squadra batte il Viadana capoclassifica con un risultato (17-6) che per quello visto in campo sta stretto ai rossoblu, la determinazione e il cuore messo in mostra hanno riaperto un discorso play-off che sembrava ormai chiuso. I punti di distanza dal Petrarca rimangono 6, non pochi,  ma con quattro partite ancora da giocare i giochi non sono affatto chiusi. Certo Rovigo dovrà vincerle tutte, e potrebbe non bastare, ma Fiamme Oro, L’Aquila, Calvisano e San Donà dovranno sudare le proverbiali sette camice.

 

Zambelli ieri ha però dovuto incassare anche il plebiscito del pubblico rossoblu sul nome dell’allenatore che la prossima stagione guiderà dalla panchina la sua squadra: e per la piazza – almeno per la parte più rumorosa – c’è solo Massimo Brunello. Dalle pagine de La Voce di Rovigo il presidente fa capire a Silvia Stievano che quella strada ormai è chiusa: “Capisco e apprezzo Brunello, che un mese fa era la scelta che volevamo prendere. Strada facendo sono subentrate al tre considerazioni che mi hanno obbligato a pensare diversamente. Non ho nulla nei suoi confronti. Se non sarà per l’anno prossimo spero comunque che in futuro possa tornare ad allenare Rovigo. L’ottica attuale prevede di formare fin da subito una squadra vincente. Il campionato è in corso ed è giusto da parte mia conservare la riservatezza. Molte sono le decisioni da prendere, compreso se continuare a fare il presidente o meno, e non è facile”. Parole che spalancano la porta all’arrivo di Filippo Frati.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite, Petrarca Rugby: i veneti rinforzano la trequarti

I campioni d'Italia ritrovano un giocatore che aveva già fatto parte del roster padovano

18 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: arriva una nuova seconda linea a Viadana

Primo acquisto dei vice-campioni d'Italia

18 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite maschile, Rovigo aggiunge un pezzo importante al pack

Un giovane tallonatore ex Italia under 20 alla corte di Davide Giazzon

18 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Petrarca: nel mirino un pilone azzurro del Benetton

I campioni d'Italia sono vicini a un importante rinforzo in prima linea

17 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: la Lazio rinforza la prima linea con un tallonatore

La squadra neopromossa nel massimo campionato nazionale italiano ha reso noto il primo movimento di mercato per la stagione 2024/25

16 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite maschile, Rovigo prende un flanker ex Italia under 20

Arriva da Mogliano il rinforzo per il pack dei Bersaglieri

16 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite