Scarlets cinici, alle Zebre non basta il cuore: a Parma finisce 10-24

Nuovo ko per i bianconeri che però vengono eccessivamente puniti dai gallesi che nel secondo tempo soffre non poco

ph. Luca Sighinolfi

Facciamo così: dalla prossima volta le Zebre facciamole entrare in campo con un gap numerico nel risultato. Ad esempio un 10 a 0 per gli avversari. Perché la squadra bianconera ha dimostrato per l’ennesima volta di giocare molto meglio quando si trova ad inseguire e i giocatori sono mentalmente più leggeri. Scherzi e paradossi a parte quella con gli Scarlets è stata una “normale” partite delle Zebre 2012/2013: giocata mediamente bene, con ottimi picchi e qualche calo di tensione di troppo, con grande grinta e volontà di dimostrare che quelle zero vittorie stagionali proprio non ci stanno. Una partita che però finisce con un nuovo ko in uno stadio XXV Aprile sempre troppo vuoto.
Partono bene le Zebre e vanno in meta per prime con Van Schalkwyk. I gallesi ci mettono un po’ a prendere le misure ma prima ribaltano la situazione con i calci di Owen Williams, poi piazzano due mete che sono quelle che segnano la gara: la prima all’ultimo minuto del primo tempo e la seconda al 47′ con un bello spunto di Synman, forse lanciato da un in avanti ma capace di farsi 50-60 metri palla in mano.
E quando ti aspetti il crollo delle Zebre (si era sul 5-24) queste cominciano a macinare gioco, a spingere e a costringere gli Scarlets sulla difensiva. Trovano una bella meta con Venditti (ottima la sua prova da centro), lottano sino al fischio finale e ne avrebbero meritata almeno un’altra ma stasera diceva così. Finisce 10 a 24 per gli ospiti e con quel fastidioso amaro in bocca a cui proprio non si riesce ad abituarsi.

 

Zebre: 15 Alberto Bennettin, 14 Leonardo Sarto, 13 Matteo Pratichetti, 12 Giovanbattista Venditti, 11 Sinoti Sinoti, 10 Paolo Buso, 9 Alberto Chillon, 8 Andries Van Schalkwyk, 7 Mauro Bergamasco, 6 Emiliano Caffini, 5 Josh Sole, 4 Quintin Geldenhuys, 3 David Ryan, 2 Carlo Festuccia, 1 Matias Aguero.
Riserve: 16 Andrea Manici, 17 Andrea De Marchi, 18 Luciano Leibson, 19 Michael Van Vuuren, 20 Filippo Cristiano, 21 Tito Tebaldi, 22 Luciano Orquera, 23 Roberto Quartaroli.

 

Scarlets: 15 Gareth Owen, 14 Liam Williams, 13 Gareth Maule, 12 Adam Warren, 11 Andy Fenby, 10 Owen Williams, 9 Aled Davies, 8 Rob McCusker (c) 7 Johnathan Edwards, 6 Aaron Shingler, 5 Johan Synman, 4 George Earle, 3 Deacon Manu, 2 Matthew Rees, 1 Phil John.
Riserve: 16 Emyr Phillips, 17 Rhodri Jones, 18 Jacobie Adriaanse, 19 Jake Ball, 20 Sione Timani, 21 Rhodri Williams, 22 Aled Thomas, 23 Scott Williams.

 

Marcatori, per le Zebre
Mete: van Schalkwyk (13), Venditti (57)
Conversioni:
Punizioni:

 

Marcatori, per gli Scarlets
Mete: LB Williams (40), Snyman (47)
Conversioni:
Punizioni: O Williams (19, 33, 45, 53)

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Pro14: Munster si impone a Legnano battendo le Zebre 0-28

La franchigia italiana combatte nonostante l'inferiorità numerica, ma gli ospiti si rivelano più forti

21 Febbraio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: le Zebre aprono la Milano Rugby Week contro Munster

Ducali in campo a Legnano, kick-off previsto per le 20.35. Van Graan: "Loro squadra tosta, da rispettare"

21 Febbraio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: Zebre, la formazione che a Legnano riceve Munster

Boni capitano, in una formazione dove tornato Brummer e Tuivaiti. In panchina, fra i permit players, c'è Pescetto

20 Febbraio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: Glasgow è troppo forte. Zebre k.o. 56-24

In un match da 11 mete, i ducali restano in partita per un tempo, prima di cedere alla forza

14 Febbraio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: a Glasgow, un test impegnativo al rientro dalla pausa

Riparte dallo Scotstoun la stagione dei multicolor

14 Febbraio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: la formazione delle Zebre Rugby per affrontare Glasgow

Possibile debutto per Riccardo Brugnara sul campo degli Warriors. Torna Maxime Mbandà

13 Febbraio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby