L’Irlanda chiama Stephen Archer e per gli springboks vestirà in nero

Definitivo il forfait di Stephen Ferris: il terza linea dell’Ulster non sarà disponibile per l’intero mese di novembre

Il ct irlandese Declan Kidney ha convocato il pilone del Munster Stephen Archer. Il prima linea 24enne ha raggiunto il gruppo che si sta allenando a Carton House in vista della sfida del prossimo sabato con il Sudafrica.
E all’Aviva Stadium di Dublino il XV irlandese scenderà in campo con la nuova seconda maglia, quella “all blacks” presentata nei giorni scorsi e che tanto ha fatto discutere dentro e fuori dai confini nazionali.
Notizia dell’ultima ora: il terza linea Stephen Ferris non ce la fa e salterà l’intero mese di test-match: per lui 4/5 settmane di stop per un problema alla caviglia destra. 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

British & Irish Lions, Gatland: “Farrell e Itoje in Championship? Nessun problema”

L'allenatore fa il punto della situazione a un anno dal tour e fa sapere che potrebbe esserci un nuovo membro nello staff tecnico

item-thumbnail

Chris Robshaw: la depressione e il ruolo di Conor O’Shea

Il giocatore inglese torna sul post Rugby World Cup 2015 ricordando quei tristi momenti

item-thumbnail

Giappone e Fiji: perchè entrano loro nell’8 Nazioni?

Dietro la scelta della rappresentativa nipponica e di quella isolana

item-thumbnail

British & Irish Lions: il XV di Brian O’Driscoll per il tour 2021 in Sudafrica

Il totem irlandese ha scelto la sua formazione ideale in vista della sfida agli Springboks

item-thumbnail

Rugby Championship o Test Match? Il Sudafrica ha scelto

La federazione dei campioni del mondo ha espresso la sua posizione per il futuro internazionale

item-thumbnail

Greig Laidlaw: “La Scozia può vincere il Sei Nazioni nei prossimi due o tre anni”

Il mediano di mischia lancia la sua profezia per il futuro