L’Irlanda chiama Stephen Archer e per gli springboks vestirà in nero

Definitivo il forfait di Stephen Ferris: il terza linea dell’Ulster non sarà disponibile per l’intero mese di novembre

Il ct irlandese Declan Kidney ha convocato il pilone del Munster Stephen Archer. Il prima linea 24enne ha raggiunto il gruppo che si sta allenando a Carton House in vista della sfida del prossimo sabato con il Sudafrica.
E all’Aviva Stadium di Dublino il XV irlandese scenderà in campo con la nuova seconda maglia, quella “all blacks” presentata nei giorni scorsi e che tanto ha fatto discutere dentro e fuori dai confini nazionali.
Notizia dell’ultima ora: il terza linea Stephen Ferris non ce la fa e salterà l’intero mese di test-match: per lui 4/5 settmane di stop per un problema alla caviglia destra. 

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Test Match: l’Inghilterra con Ford e Farrell insieme per sfidare l’Irlanda

Eddie Jones rispolvera la coppia protagonista all'inizio della sua gestione. Gli inglesi in campo sabato a Twickenham

item-thumbnail

Test Match: esordio da titolare per Ross Byrne nell’Irlanda

Joe Schmidt ha annunciato il XV per la sfida a Twickenham contro l'Inghilterra di sabato 24

item-thumbnail

Francia: Paul Gabrillagues squalificato per sei settimane

Il seconda linea potrebbe sarebbe a disposizione di Brunel solo dal 6 ottobre e salterebbe tre partite della Rugby World Cup

item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: il programma del terzo weekend ‘integrale’ di Test Match

Torna in campo l'Irlanda, al cospetto dell'Inghilterra. Rivincita, in Scozia, tra il team di Townsend e la Francia

item-thumbnail

Scozia: Townsend cambia tutto, tranne Hogg

14 cambi in vista del match di Edimburgo: ecco in mediana la coppia Laidlaw-Russell

item-thumbnail

Francia, dopo la vittoria con la Scozia, ci si chiede: è merito di Galthié?

Una domanda dell'opinione pubblica a cui il presidente federale Laporte ha tenuto a rispondere

Lascia un commento