Benetton Rugby: un giovane prospetto azzurro rinnova in biancoverde

Resta nutrita e di qualità la batteria dei centri a disposizione di coach Bortolami per la prossima stagione

Benetton: grande colpo in mediana con l'arrivo di Jacob Umaga (Ph. Luca Sighinolfi)

Benetton Rugby: un giovane prospetto azzurro rinnova in biancoverde (Ph. Luca Sighinolfi)

Pur con un grosso blocco di giocatori biancoverdi impegnati dall’altra parte del mondo con la Nazionale italiana, Benetton Rugby non rimane con le mani in mano. È degli ultimi giorni la notizia del rinnovo di contratto di un giovane prospetto azzurro col club veneto.

Stiamo parlando di Filippo Drago, che ha firmato il rinnovo contrattuale col Benetton fino al 30 giugno 2025, con l’opzione per il prolungamento dell’intesa fino al 30 giugno 2026. Almeno per la prossima stagione il giovane centro fornirà un’alternativa molto importante per la trequarti biancoverde.

Leggi anche: Un altro Puma per il Benetton, ecco Lautaro Bazan Velez

Benetton Rugby: arriva il rinnovo di Filippo Drago

Classe 2001, Filippo Drago si è formato come centro al Centro di Formazione Permanente di Treviso e ha attraversato il cammino in Nazionale Under 17 e Under 18. Si è poi messo in mostra nel Sei Nazioni Under 20 del 2021. Drago nella stagione 2020/21 è stato inoltre un punto fisso del Mogliano Rugby nel TOP10, con 13 partite disputate, tre mete segnate e un livello di prestazione elevato.

Diviso tra Mogliano e Benetton in veste di permit, nella stagione 2021/2022 – alle prime armi con il rugby internazionale dei più grandi – ha conquistato diversi caps con la prima squadra dei Leoni. Nelle ultime due annate si è ritagliato spazio tra le rotazioni dei biancoverdi, mostrando gran margine di crescita. Drago ha raccolto finora 20 apparizioni e una meta con i Leoni. Per lui anche un cap con l’Italia A. La presenza di Drago per la prossima stagione tiene ricco il plotone di centri a disposizione di coach Marco Bortolami.

Leggi anche: Benetton Rugby, Tommaso Menoncello rinnova il suo contratto con i Leoni

Ecco le parole di Drago al momento della firma del rinnovo col Benetton: “Sono felice di continuare il mio percorso qui in Benetton, squadra della mia città dove sin da piccolo sognavo giocarci. Darò il massimo per continuare ad aiutare la squadra e nelle occasioni in cui avrò la fortuna di entrare in campo”

“Siamo lieti di annunciare il rinnovo del contratto di Filippo – ha dichiarato Antonio Pavanello, dg dei Leoni – Drago ha dimostrato costantemente il suo valore sul campo e la sua dedizione alla squadra. Questo rinnovo è il riconoscimento del suo impegno e delle sue prestazioni ogniqualvolta sia stato chiamato in causa. Con la partecipazione alla Champions Cup, la prossima stagione il livello si innalzerà ulteriormente e con esso anche il dispendio di energie: presupposto che ci impone di dover disporre di più opzioni in ciascun reparto. Considerata l’età, il percorso di crescita di Filippo è in pieno atto e siamo certi che saprà ripagare la fiducia che la società ha riposto il lui”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton, Tiziano Pasquali: “L’idea è quella di alzare un trofeo”

Il pilone romano spiega quali sono le ambizioni personali e del club biancoverde

item-thumbnail

Benetton, Amerino Zatta: “Ogni anno ci siamo prefissati di fare un gradino alla volta”

Il presidente dei Leoni presenta la stagione 24/25 sia di URC che di Champions Cup

item-thumbnail

Comincia preparazione all’URC del Benetton: i convocati, gli assenti e il programma di lavoro

Due programmi differenti tra chi comincerà subito e i Nazionali impegnati nei test match e nelle altre competizioni

item-thumbnail

Benetton Rugby: nel 2023/24 un bilancio da 14 milioni, numeri da record destinati ad aumentare

Il bilancio consuntivo del club trevigiano evidenzia una crescita esponenziale sul piano organizzativo e finanziario

item-thumbnail

Benetton Rugby, Riccardo Favretto: “Su di noi crescono le aspettative, ma abbiamo dimostrato di saperle reggere”

Il seconda/terza linea dei biancoverdi punta ad un 2024/25 da protagonista, per riprendersi anche la Nazionale