Montpellier rischia la retrocessione in ProD2, ma si salva con un calcio al 77′ di Carbonel

Grenoble sfiora l’impresa e la promozione in Top 14, ma il mediano francese evita una clamorosa disfatta a 3 minuti dalla fine

Montpellier rischia la retrocessione in ProD2, ma si salva con un calcio al 77' di Carbonel

Montpellier rischia la retrocessione in ProD2, ma si salva con un calcio al 77′ di Carbonel – ph. Pascal GUYOT / AFP

Montpellier ha rischiato una clamorosa disfatta: arrivato penultimo nel Top14 ha dovuto giocare lo spareggio (chiamato “access match”) contro la seconda del ProD2, cioè Grenoble. E se l’è vista bruttissima.

La partita è stata tirata e combattuta, con Grenoble che è stata in vantaggio fino al 77′ quando un calcio di Carbonel ha ribaltato il risultato regalando a Montpellier la salvezza. Doppia delusione per Grenoble, che dopo aver perso la finale di ProD2 ha mancato di poco l’ultima opportunità per salire di categoria.

Leggi anche: Top 14: il programma delle semifinali con il Tolosa di Ange Capuozzo

Il match era cominciato bene per Montpellier, che aveva segnato due mete nel giro di 7 minuti: con Lam all’8′ e con Ngandebe al 15′. Grenoble è rimasto attaccato alla partita grazie ai calci di Samuel Davies, poi alla mezz’ora ha piazzato il primo colpo con una maul devastante e con Massa che ha schiacciato per il 13-14. Alla fine del primo tempo è arrivato anche il sorpasso: calcio passaggio di Davies e meta di Hepetema per il 18-14 con cui si è andati all’intervallo.

La ripresa è stata invece molto bloccata, con una grande difesa di Grenoble mentre Montpellier le ha provate tutte per ribaltare il risultato. Alla fine ci è riuscito con due calci di Carbonel: l’ultimo al 77′, quando la retrocessione stava diventando più di una semplice paura.

Montpellier è salvo, con grandissima fatica, mentre per Grenoble c’è tanta delusione dopo aver pregustato l’impresa.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Ange Capuozzo: sirene di mercato per l’estremo dell’Italia

Per il trequarti potrebbe esserci una nuova avventura con un altro club di Top 14

17 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Naoto Saito, un giapponese alla corte dello Stade Toulousain

Il mediano di mischia, imminente avversario degli Azzurri, giocherà in Francia la prossima stagione

16 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Gianmarco Lucchesi è ufficialmente un giocatore del Tolone

Una notizia che era nell'aria, ora è arrivata la conferma dal club transalpino insieme a un video delle migliori azioni del tallonatore

2 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Tolosa campione di Francia. A Marsiglia travolto il Bordeaux 59-3, in meta anche Ange Capuozzo

Al Velodrome partita perfetta dei campioni d'Europa in carica. Nove mete, l'ultima la segna il trequarti azzurro

29 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: la preview della finale tra Tolosa e Bordeaux

Sfida regale tra la corazzata campione d'Europa e la città rivale, per l'occasione in trasferta a Marsiglia

28 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: le formazioni per la finale. C’è anche Ange Capuozzo

L'estremo farà parte dell'ultimo atto del Campionato Francese fra Tolosa e Bordeaux

28 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14