Enrico Lucchin firma un lungo rinnovo con le Zebre

Il vice-capitano resterà a Parma ancora a lungo

Enrico Lucchin firma un lungo rinnovo con le Zebre (ph. Sebastiano Pessina)

Enrico Lucchin firma un lungo rinnovo con le Zebre (ph. Sebastiano Pessina)

Le Zebre hanno blindato Enrico Lucchin, uno dei giocatori più rappresentativi e importanti della franchigia, con un contratto fino al 2026. Il vice-capitano resterà quindi a Parma per i prossimi 3 anni, dopo essere stato uno dei migliori in questa difficile annata nella quale non è ancora arrivata la tanto attesa vittoria.

Lucchin ha esordito anche in Nazionale lo scorso novembre, nel test vinto 49-17 contro le Samoa, ed è stato parte integrante del gruppo Azzurro che ha disputato il Sei Nazioni, pur senza scendere in campo. Lo scorso anno, proprio ad aprile, si è anche laureato con lode in matematica all’Università di Parma.

Il rinnovo di Lucchin segue quelli degli altri veterani zebrati Sisi e Boni, dell’esperto Luca Bigi, del confermato Paolo Buonfiglio e del giovane talento Gonzalo Garcia. Inoltre, dal prossimo giugno arriverà a Parma anche Jake Polledri, principale colpo di mercato della franchigia federale.

Leggi anche: Jake Polledri ha firmato un contratto di 3 anni con le Zebre

“Sono molto contento della fiducia riposta in me dalla Società” ha commentato Lucchin ai canali ufficiali delle Zebre: “Un contratto di tre anni è un grosso atto di fiducia che sarà mia intenzione ripagare nel miglior modo possibile. La strada intrapresa è quella giusta, abbiamo visto dei miglioramenti da inizio anno e sono sicuro che presto arriveranno anche i risultati”.

“Anche per questo ho scelto di rimanere a Parma, e sono contento e onorato di poterlo fare, ora che inizia la mia quinta stagione alle Zebre. Qui mi trovo molto bene, la Società mi ha messo nelle migliori condizioni possibili per permettermi di esprimermi anche a livello internazionale”.

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: un rinforzo in prima linea per le Zebre 2024/25

La mischia della franchigia ducale si arrichisce di un giocatore proveniente dalla Serie A Elite

item-thumbnail

Zebre Parma: programmata un’amichevole estiva il 22 agosto

I ducali preparano la nuova stagione di URC con una seconda amichevole di livello

item-thumbnail

Zebre, parla Roselli: “Tra cambiamenti e precarietà non è stato facile, eppure sta nascendo un’eccellenza”

Il tecnico romano saluta la franchigia emiliana, con cui ha collaborato complessivamente per 6 stagioni

item-thumbnail

URC: le Zebre imbrigliano a lungo Glasgow, poi nel finale passano gli scozzesi

La franchigia ducale gioca una partita di spessore, ma non basta per ottenere la vittoria in trasferta

item-thumbnail

URC: Zebre, ultimo atto. A Glasgow per finire con orgoglio

La preview della gara che chiude la stagione della franchigia di Parma

item-thumbnail

Le ultime Zebre della stagione: la formazione per Glasgow

Luca Morisi capitano per l'ultima della gestione Roselli