A Monigo in palio gli ottavi di Challenge: la preview di Benetton-Bayonne

A Treviso i biancoverdi cercano la quinta vittoria consecutiva

A Monigo in palio gli ottavi di Challenge: la preview di Benetton-Bayonne (ph. Benetton Rugby)

A Monigo in palio gli ottavi di Challenge: la preview di Benetton-Bayonne (ph. Benetton Rugby)

Oggi alle 14 il Benetton si gioca un importante traguardo contro Bayonne, nel fortino di Monigo. Con una vittoria, infatti, i biancoverdi potrebbero ipotecare la qualificazione agli ottavi di finale, o addirittura conquistarla matematicamente con un turno di anticipo in caso di risultati favorevoli dagli altri campi.

In ogni caso, i Leoni oggi non hanno altri risultati a disposizione: devono vincere, e non è un caso che Bortolami abbia schierato la formazione delle grandi occasioni, con in campo buona parte del gruppo che ha conquistato 4 vittorie consecutive e ha permesso di ritornare prepotentemente in zona playoff nello United Rugby Championship.

Leggi anche: Challenge Cup: dove e quando si vede Benetton-Bayonne in tv e streaming

Non bisogna considerare solo la questione qualificazione in sé. Con così tante squadre in corsa, infatti, ogni piazzamento può essere importante per avere un avversario più agevole agli ottavi di finale, soprattutto considerando le squadre che retrocederanno dalla Champions Cup.

Bortolami sceglie un triangolo allargato all’insegna dell’elettricità, con Minozzi estremo e Mendy-Ratave ali. L’esperto Hidalgo-Clyne è chiamato a tornare agli antichi splendori al fianco di Albornoz, mentre il pacchetto di mischia è come sempre a forti tinte azzurre, con il tongano Maile ad aggiungere esperienza internazionale in prima linea.

Il tecnico biancoverde avrà a disposizione anche una panchina di ottimo livello, con Nicotera – che sarà probabilmente titolare con l’Italia al prossimo Sei Nazioni – Traoré e Pasquali in prima linea, poi Favretto e Izekor. Il mediano di mischia a disposizione è Manfredi Albanese, con Umaga e Zanon a completare la panchina.

Le formazioni di Benetton-Bayonne

Benetton: 15 Matteo Minozzi, 14 Ignacio Mendy, 13 Nacho Brex, 12 Tommaso Menoncello, 11 Onisi Ratave, 10 Tomas Albornoz, 9 Sam Hidalgo-Clyne, 8 Lorenzo Cannone, 7 Michele Lamaro (captain), 6 Giovanni Pettinelli, 5 Federico Ruzza, 4 Niccolò Cannone, 3 Simone Ferrari, 2 Siua Maile, 1 Federico Zani

A disposizione: 16 Giacomo Nicotera, 17 Cherif Traore, 18 Tiziano Pasquali, 19 Riccardo Favretto, 20 Alessandro Izekor, 21 Manfredi Albanese, 22 Jacob Umaga, 23 Marco Zanon.

Aviron Bayonnais: 15 Yohan Orabe, 14 Arnaud Erbinartegaray, 13 Peyo Muscarditz, 12 Eneriko Buliruarua, 11 Bastien Pourailly, 10 Thomas Dolhagaray, 9 Maxime Machenaud (captain), 8 Aïtor Hourcade, 7 Geoffrey Cridge, 6 Jean Monribot, 5 Konstantine Mikautadze, 4 Manuel Leindekar, 3 Chris Talakai, 2 Thomas Acquier, 1 Pieter Scholtz.

A disposizione: 16 Torsten van Jaarsveld, 17 Swan Cormenier, 18 Badri Tsikhistavi, 19 Denis Marchois, 20 Mateaki Kafatolu, 21 Michael Ruru, 22 Jason Robertson, 23 Guillaume Martocq.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC, Benetton: la formazione per la sfida contro Munster

Bellini-Mendy-Smith l'elettrico triangolo allargato, si rivedono Gallo, Steyn e Piantella

item-thumbnail

Rinforzi per il Benetton: arriva Bautista Bernasconi

Già a novembre si era parlato di un arrivo del tallonatore argentino a Treviso: sarà pronto per il Munster

item-thumbnail

URC: Benetton e Munster alle prese con assenze importanti

Lo scontro diretto di sabato 28 gennaio non vedrà in campo molti atleti, tra convocati in nazionale e assenti per infortunio

item-thumbnail

Benetton, la sfida con il Munster raccontata da Nahuel Tetaz Chaparro

Il pilone guarda alla prossima, decisiva sfida di United Rugby Championship con gli irlandesi

item-thumbnail

Possibile futuro in Italia per Edoardo Iachizzi?

Il Benetton potrebbe aver opzionato la seconda linea per la prossima stagione

item-thumbnail

Benetton: due giocatori dell’Italia a disposizione per la sfida contro Munster

Tra i convocati della Nazionale saranno a disposizione di Bortolami due avanti: Giovanni Pettinelli e Riccardo Favretto