URC, Benetton a Galway: con Connacht per rovesciare il tabù trasferte

Biancoverdi in cerca di punti nell’ultimo turno prima delle coppe europee

Challenge Cup: formula e partecipanti nel 22/23, con Benetton e Zebre

URC: la preview di Benetton-Connacht – ph. Mattia Radoni

Lo Sportsground di Galway, campo di casa del Connacht, non è un terreno facile, ma nessuno dei campi dello United Rugby Championship è un luogo comodo per iniziare a fare punti anche in trasferta, una necessità che il Benetton coltiva dall’inizio della stagione e che farebbe la differenza nella corsa ai playoff.

Tornare a Treviso dall’Irlanda con in mano dei punti, siano frutto di una vittoria o di una sconfitta con margine ridotto, consentirebbe al Benetton di tenere dietro gli Sharks in classifica ed andare al doppio confronto con le Zebre con maggiore serenità.

E’ il momento, questo, nel quale i biancoverdi hanno bisogno di un apporto deciso da parte dei giocatori che fino a qui hanno brillato meno rispetto ai protagonisti delle quattro vittorie stagionali: finora dobbiamo rivedere il miglior Giovanni Pettinelli, Scott Scrafton è partito forte ma le sue prestazioni sono andate un po’ calando, mentre Tommaso Menoncello non ha lo smalto dello scorso anno.

Leggi anche: Top10: Ratuva Tavuyara da Treviso a Rovigo, affare vicino

Rispetto ad altre trasferte, Marco Bortolami e il resto dello staff hanno fatto qualche cambio rispetto al XV che ha giocato e vinto nell’impresa contro Edinburgh della scorsa settimana, ma in maniera inferiore e più equilibrata rispetto ad altre occasioni, mantenendo un XV competitivo con l’inserimento di Michele Lamaro, tra gli altri.

Si gioca alle 16:15 ora italiana, con diretta streaming su Eurosport Player.

Connacht: 15 John Porch, 14 Diarmuid Kilgallen, 13 Tom Farrell, 12 Bundee Aki, 11 Mack Hansen, 10 Jack Carty (C), 9 Kieran Marmion, 8 Paul Boyle, 7 Conor Oliver, 6 Cian Prendergast, 5 Niall Murray, 4 Oisin Dowling, 3 Finlay Bealham, 2 Dave Heffernan, 1 Denis Buckley
A disposizione: 16 Dylan Tierney-Martin, 17 Peter Dooley, 18 Jack Aungier, 19 Gavin Thornbury, 20 Jarrad Butler, 21 Caolin Blade, 22 Tom Daly, 23 Tiernan O’Halloran

Benetton: 15 Rhyno Smith, 14 Marcus Watson, 13 Tommaso Menoncello, 12 Marco Zanon, 11 Edoardo Padovani, 10 Jacob Umaga, 9 Dewaldt Duvenage (C), 8 Giovanni Pettinelli, 7 Michele Lamaro, 6 Manuel Zuliani, 5 Scott Scrafton, 4 Niccolò Cannone, 3 Filippo Alongi, 2 Giacomo Nicotera, 1 Ivan Nemer
A disposizione: 16 Lapo Frangini, 17 Thomas Gallo, 18 Nahuel Tetaz Chaparro, 19 Marco Lazzaroni, 20 Alessandro Izekor, 21 Alessandro Garbisi, 22 Joaquin Riera, 23 Ignacio Mendy

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC, Benetton: la formazione per la sfida contro Munster

Bellini-Mendy-Smith l'elettrico triangolo allargato, si rivedono Gallo, Steyn e Piantella

item-thumbnail

Rinforzi per il Benetton: arriva Bautista Bernasconi

Già a novembre si era parlato di un arrivo del tallonatore argentino a Treviso: sarà pronto per il Munster

item-thumbnail

URC: Benetton e Munster alle prese con assenze importanti

Lo scontro diretto di sabato 28 gennaio non vedrà in campo molti atleti, tra convocati in nazionale e assenti per infortunio

item-thumbnail

Benetton, la sfida con il Munster raccontata da Nahuel Tetaz Chaparro

Il pilone guarda alla prossima, decisiva sfida di United Rugby Championship con gli irlandesi

item-thumbnail

Possibile futuro in Italia per Edoardo Iachizzi?

Il Benetton potrebbe aver opzionato la seconda linea per la prossima stagione

item-thumbnail

Benetton: due giocatori dell’Italia a disposizione per la sfida contro Munster

Tra i convocati della Nazionale saranno a disposizione di Bortolami due avanti: Giovanni Pettinelli e Riccardo Favretto