Dopo il rosso contro l’Inghilterra, ecco la squalifica per Thomas Du Toit

Il pilone del Sudafrica e degli Sharks salterà (sicuramente) almeno sia una sfida di URC che il debutto dei suoi in Champions Cup

Dopo il rosso contro l'Inghilterra, ecco la squalifica per Thomas Du Toit - ph. Sebastiano Pessina

Dopo il rosso contro l’Inghilterra, ecco la squalifica per Thomas Du Toit – ph. Sebastiano Pessina

Nel finale di Inghilterra-Sudafrica dello scorso weekend il pilone Thomas Du Toit è stato espulso con un cartellino rosso diretto per aver placcato direttamente sulla spalla contro la testa di un avversario. La decisione dell’arbitro australiano Gardner non fa una piega, ora per il giocatore degli Sharks è arrivata l’entità della squalifica seguente l’espulsione.

Leggi anche: Il World Rugby Ranking definitivo per l’anno 2022

Apparso davanti alla commissione disciplinare, Du Toit ha ammesso e riconosciuto le sue colpe, quindi World Rugby ha stabilito una prima sanzione di sei settimane. Riconosciute però le attenuanti per l’ammissione di colpevolezza e una “fedina” pulita, le settimane sono state ridotte a tre, con la possibilità per il sudafricano di prendere parte a un programma per cancellare l’ultima settimana di squalifica.

Guarda anche: Gli highlights della battaglia tra Inghilterra e Sudafrica, e Willemse segna due drop

Sicuramente quindi il pilone degli Springboks salterà la sfida di URC in programma nel fine settimana contro gli Ospreys, quindi anche il debutto degli Sharks in Champions Cup contro gli Harlequins. Resta in dubbio, per la terza e ultima settimana di stop, la seconda giornata di Champions che i sudafricani giocheranno in trasferta a Bordeaux il 16 dicembre.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton, Zanon: “Troppi palloni puliti concessi a Munster”. Lazzaroni: “Playoff alla nostra portata”

Due dei protagonisti del match hanno analizzato la sconfitta in conferenza stampa

item-thumbnail

La preview di Zebre-Ospreys: le formazioni e dove si vede in tv e streaming

Occasione importante per la squadra di Fabio Roselli, che deve fare a meno di 6 nazionali ma ritrova Pani dal primo minuto

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “Certe decisioni cambiano le partite. Sono inc…ato, ma orgoglioso dei ragazzi”

Il tecnico biancoverde: "Izekor il mio player of the match, ma tutti hanno fatto una grande partita"

item-thumbnail

URC, il Munster chiude la striscia positiva del Benetton: 30-40 a Monigo

I Leoni giocano bene in attacco, ma alla distanza vengono schiacciati fisicamente dagli avversari. Punto di bonus offensivo all'80'

item-thumbnail

URC: la preview di Benetton-Munster

Match significativo per la graduatoria di United Rugby Championship

item-thumbnail

URC: i XV di Munster e Ospreys, avversarie delle italiane

Le formazioni delle due squadre impegnate a Treviso e a Parma