Benetton, brutta sconfitta in amichevole: i Sale Sharks vincono 59-7

Netta vittoria degli inglesi nella prima uscita stagionale dei biancoverdi

Benetton, brutta sconfitta in amichevole: i Sale Sharks vincono 59-7 (ph. Benetton Rugby)

Benetton, brutta sconfitta in amichevole: i Sale Sharks vincono 59-7 (ph. Benetton Rugby)

Brutta sconfitta per il Benetton, che nella prima delle due amichevoli pre-stagione perde 59-7 in casa dei Sale Sharks. Venerdì prossimo i Leoni torneranno in campo, stavolta a Monigo, contro Edimburgo.

Sale in vantaggio al secondo minuto con la meta di O’Flaherty, trasformata da Du Preez. Partita equilibrata fino al 25′, quando un cartellino giallo a Hidalgo-Clyne apre la strada ai padroni di casa, che segnano 3 mete in 6 minuti e prendono il largo: Postlethwaite, ancora O’Flaherty e poi James, con due trasformazioni di Du Preez per il 26-0.

Nel finale di primo tempo il Benetton accorcia grazie alla meta di Bellini, con Marin che trasforma per il 26-7. Nella ripresa, però, gli Sharks prendono definitivamente il largo: segnano ancora, Oosthuizen, Tom O’Flaherty, Birch e Roebuck, con Ashman che a tempo scaduto fissa il punteggio sul definitivo 59-7.

Leggi anche: Monty Ioane non è più un giocatore del Benetton

Il tabellino di Sale Sharks-Benetton

Sale Sharks: 15 Luke James, 14 Tom Roebuck, 13 Sam James, 12 Sam Hill, 11 Tom O’Flaherty, 10 Rob Du Preez , 9 Gus Warr, 8 Dan Du Preez, 7 Ben Curry, 6 Jean-Luc Du Preez, 5 Cobus Wiese, 4 Matt Postlethwaite, 3 Coenie Oosthuizen, 2 Akker Vd Merwe, 1 Simon McIntyre.

Entrati: Ewan Ashman, Bevan Rodd, James Harper, Joe Jones, Josh Beaumont, Ben Bamber, Jono Ross, Sam Dugdale, Rouban Birch, Joe Simpson, Tom Curtis, Kieran Wilkinson, Arron Reed, Byron McGuigan.

Head coach: Alex Sanderson.

Benetton Rugby: 15 Marcus Watson, 14 Matthias Douglas, 13 Joaquin Riera, 12 Filippo Drago, 11 Mattia Bellini, 10 Leonardo Marin, 9 Sam Hidalgo-Clyne, 8 Henry Stowers, 7 Lorenzo Cannone, 6 Alessandro Izekor, 5 Carl Wegner, 4 Marco Lazzaroni (c), 3 Tiziano Pasquali, 2 Gianmarco Lucchesi, 1 Matteo Drudi.

Entrati: Manuel Arroyo, Federico Zani, Destiny Aminu, Filippo Alongi, Simone Ferrari, Nicola Piantella, Scott Scrafton, Abraham Steyn, Matteo Rubinato, Toa Halafihi, Manfredi Albanese, Giacomo Da Re, Dewi Passarella, Ignacio Brex.

Head Coach: Marco Bortolami.

Marcature: 2′ meta O’Flaherty tr. Du Preez, 25′ meta Postlethwaite, 29′ meta O’Flaherty tr. Du Preez, 31′ meta James tr, Du Preez, 38′ meta Bellini tr. Marin, 51′ meta Oosthuizen tr. Du Preez, 62′ meta Tom O’Flaherty, 64′ meta Birch tr. Curtis, 65′ meta Roebuck tr. Curtis, 80′ meta Ashman tr. Curtis

Trasformazioni: Sale Sharks 6/8 (Du Preez 4/6, Curtis 2/2); Benetton Rugby 1/1 (Marin 1/1).

Cartellini: giallo al 24′ a Hidalgo-Clyne

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Tomas Baravalle e Nasi Manu: la nuova vita dopo il Benetton

Il tallonatore e il terza linea hanno intrapreso strade molto diverse a due latitudini assai differenti

item-thumbnail

Benetton, Tetaz Chaparro: “Serve una mentalità di ferro per vincere in trasferta”

Il pilone argentino analizza le difficoltà dei biancoverdi fuori casa e traccia la strada per sfatare il tabù

item-thumbnail

Benetton Rugby: il punto sugli infortunati. Per Ruzza nessun problema, ok anche Tavuyara

Contro il Connacht mancheranno invece un avanti e un trequarti

item-thumbnail

Il calendario del Benetton Rugby fino ai derby contro le Zebre

In agenda ci sono due sfide contro le francesi

item-thumbnail

Benetton, Zuliani: “Nel primo tempo non sembrava fossimo in 14”

La terza linea dei biancoverdi analizza lo splendido successo di Monigo contro Edimburgo

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “Una partita che ricorderemo per tanto tempo. Contro Connacht ci sarà Lamaro”

Il tecnico in conferenza stampa: "Andremo in Irlanda per vincere ancora, anche in trasferta"