In Premiership è record di giocatori disoccupati e senza contratto

Qualche big e tanta “manovalanza” si ritrovano senza squadra quando sta per iniziare la stagione 2022-23 del campionato inglese

In Premiership è record di giocatori "disoccupati" e senza contratto

In Premiership è record di giocatori “disoccupati” e senza contratto

Non è certo un buon momento quello attuale per essere un giocatore della “classe media” in Premiership e soprattutto con il contratto in scadenza. La Rugby Player’s Association ha evidenziato come attualmente ci siamo ben 80 rugbysti senza contratto nel massimo campionato inglese e “liberi” sul mercato dopo il mancato accordo sul prolungamento con i club nei quali hanno militato fino a giugno.

Leggi anche: Il calendario della Premiership 2022/23

Tra questi ci sono nomi importanti, come Mike Brown o Luther Burrell, ma anche tanti altri giocatori magari meno di grido ma che comunque si sono guadagnati la pagnotta lavorando duro nelle ultime stagioni. Il presidente della RPA Christian Day ha detto: “Questo è il momento peggiore per i giocatori cosiddetti intermedi. Anche ragazzi di 25 o 26 anni si ritrovano senza squadra e con un futuro da disegnare”.

La ragione di questo netto aumento di disoccupati nella Premiership è facile da trovare, come spiegato ancora da Day: “Il tetto salariale imposto ai club è la causa di questa situazione, senza dubbio. Spero che si possa creare una sorta di elenco di “giocatori disponibili” dai quali le società possono attingere, in Francia c’è e funziona molto bene”.

Leggi anche: Nuovo contratto e ritorno in campo per Jake Polledri

Ecco le cifre per spiegare e capire meglio: da 6.4 milioni di sterline il tetto salariale dei club di Premiership è stato abbassato a cinque a causa dei danni economici della pandemia. Solo dal 2024-25 si tornerà a regime con 6.4 milioni di sterline, dunque è facile immaginare come tanti giocatori saranno costretti a trovarsi una nuova sistemazione o magari cercare fortuna in altri campionati.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il ritorno di Jake Polledri in Premiership

E gli altri Azzurri di ritorno nel massimo campionato inglese

24 Novembre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Wasps sospesi da tutte le competizioni inglesi

Il club retrocederà automaticamente alla fine della stagione, così come Worcester

29 Ottobre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Video: l’esterno destro di Marcus Smith, un assist visionario

Partita da favola per il 10 inglese nel big match tra Harlequins e Sale Sharks

24 Ottobre 2022 Foto e video
item-thumbnail

Italiani all’estero: stasera è Fischetti contro Varney

La partita sarà visibile in diretta streaming: i due azzurri saranno contro in London Irish-Gloucester

21 Ottobre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

I Wasps entrano in amministrazione controllata: licenziati in 167 fra giocatori, staff e dipendenti

Il club inglese ha sospeso l'attività con effetto immediato. Da valutare la posizione di Matteo Minozzi

17 Ottobre 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

“Il rugby inglese ormai è un giocattolo che si è rotto, i club vivono sopra le proprie possibilità”

Il presidente della federazione inglese Bill Sweeney ammette che c'è molto da lavorare per ricostruire la struttura della Premiership

17 Ottobre 2022 Emisfero Nord / Premiership